Asparagi, zucchine, melanzane per tre piatti indimenticabili: che sapori!

In cucina vincono la fantasia e la praticità e ve lo dimostriamo con un menù della domenica a base di Asparagi zucchine melanzane

In estate tutto quello che chiediamo al pranzo della domenica è di essere leggero.

Asparagi, zucchine, melanzane
canva

Ma lo possiamo preparare anche gustoso, sfruttando tutte le verdure che arrivano in abbondanza dalla nostra campagna: asparagi, zucchine, melanzane per tre piatti indimenticabili.

 

Menu completo con Asparagi, zucchine, melanzane

Strudel delicato con asparagi, prosciutto e formaggio

Sfruttare gli asparagi per un antipasto è un dovere, farlo preparando uno strudel salato è un piacere. Per questa ricetta ci servono un rotolo di pasta sfoglia, già pronto o preparato da noi, asparagi, prosciutto cotto, crescenza o un altro formaggio morbido e un uovo. Tutto qui ma è già abbastanza per preparare un grande piatto.
Dobbiamo pulire e lavare bene gli asparagi, poi metterli a bollire ma basta poco tempo perché siano pronti. Tagliamo il prosciutto a dadini e amalgamiamoli con la crescenza prima, con la parte tenera degli asparagi poi.
A quel punto dobbiamo solo stendere il rotolo e riempirlo con il composto. Chiudiamo come se fosse uno strudel, spennellando tutta la superficie con l’uovo e cuociamo in forno.

Questo strudel è speciale: gli asparagi diventano protagonisti in cucina

Tagliatelle cremose alle zucchine

Questo è un primo piatto che si cucina in 30 minuti, forse anche meno. Le tagliatelle cremose alle zucchine vanno bene per tutti e sono nutrienti nel modo giusto. Il principio è quello di una carbonara di verdure e quindi avremo bisogno accanto ai due ingredienti principali anche
tuorli, pecorino, yogurt bianco magro, basilico, aglio e olio extravergine di oliva.
Mentre bolle l’acqua possiamo preparare il condimento. Mescoliamo i tuorli, lo yogurt, una parte di grammi di pecorino e olio. Le zucchine grattugiate devono essere fritte velocemente e poi cuociamo le tagliatelle al dente. Soliamole e facciamole saltare insieme a tutti gli altri ingredienti per un primo piatto delicato e strepitoso.

Meglio della carbonara: le tagliatelle cremose alle zucchine sono eccezionali!

Involtini di melanzane alla siciliana

Terminiamo il nostro menù della domenica con le verdure preparando gli involtini di melanzane alla siciliana, ripieno di formaggio, mandorle, pangrattato, erbe. Le melanzane possono essere fritte oppure grigliate, dipende da quante calorie vogliamo portare nel piatto. Poi prepariamo il ripieno tostando la cipolla, lo spicchio di aglio, il pangrattato e le mandorle tritate grossolanamente.
Mescoliamo con il pecorino e poi riempiamo ogni fetta di melanzana, quindi arrotoliamo come se un involtino e chiudiamo. Cuociamo nel forno preriscaldato e serviamo caldi, ma anche tiepidi.

Golosi e semplicissimi: tutti amano gli involtini di melanzane alla siciliana

buon pranzo