Perché il tuo trucco labbra nude è un disastro? Ecco cosa cambia in estate

Il trucco labbra nude è un must anche in estate, ma ci sono alcuni errori da non commettere durante la bella stagione.

In linea generale il trucco labbra nude è un make up che riprende e intensifica il colore naturale delle labbra. Serve soprattutto a esaltare un trucco occhi particolarmente intenso e a dare al proprio look un aspetto sofisticato ed elegante.

trucco labbra nude estate
(Chedonna)

Naturalmente il segreto di un perfetto trucco labbra nude sta tutto nella scelta del colore e della texture del rossetto.

Uno degli errori più gravi quando si parla di trucco labbra nude è infatti la scelta di un colore inadatto, in particolare di un colore troppo chiaro.

Un colore troppo chiaro fa infatti “effetto fondotinta”, cioè annulla completamente lo stacco cromatico tra le labbra e il resto della pelle del viso facendo apparire il volto meno interessante e meno espressivo.

Per individuare il giusto colore di rossetto è fondamentale conoscere sia il colore delle proprie labbra sia il sottotono della propria pelle.

Un trucco rapido e infallibile per capire quale colore è più adatto alle nostre labbra è osservare l’interno del labbro inferiore piuttosto che il colore esterno, visibile quando le labbra sono chiuse.

In questo modo individueremo un colore leggermente più scuro rispetto al colore delle nostra labbra visibili ma comunque molto simile ad esso. Quello è il colore ideale del nostro prossimo rossetto nude!

Cosa cambia in estate per il trucco nude?

Il sottotono della pelle è l’altro elemento che è strettamente necessario prendere in considerazione per la scelta di tutti i nostri cosmetici per il viso.

labbra nude estate
(Chedonna)

Il sottotono può essere caldo, freddo o neutro. Un sottotono caldo ci regala una pelle naturalmente dorata e delle “ombre” color pesca. 

Al contrario, un sottotono freddo si caratterizza per una pelle molto chiara e rosata che mantiene questa tonalità anche nei punti più scuro del viso: le ombre delle occhiaie e dell’incavo della guancia sono rosa scuro o bluastre.

Infine, il sottotono neutro si pone esattamente nel mezzo dei due sottotoni. Si caratterizza per ombre brune nella zona delle occhiaie, nell’incavo della guancia e lungo l’attaccatura dei capelli.

Se il sottotono influenza il colore del nostro incarnato durante l’inverno, nel corso dell’estate a causa della nostra abbronzatura il colore della pelle cambia, quindi inevitabilmente il colore della nostra pelle vira verso il dorato.

Questo significa che se in inverno il nostro rossetto nude era di una tonalità fredda in estate non andrà più bene.

Applicando un rossetto troppo chiaro in estate finiremo con il realizzare un trucco labbra che ci farà apparire pallide e malaticce, che ci darà un aspetto poco salutare, quasi smorto.

Il consiglio è quindi di acquistare un rossetto nude specifico per la bella stagione, optando per un colore simile a quello che utilizzavamo quando non eravamo abbronzate ma che contenga almeno una piccola percentuale di giallo o di color pesca.

Tra l’altro il color pesca è il colore migliore per realizzare un trucco correttivo per le occhiaie in estate, proprio perché il nostro incarnato vira verso il caldo.

correttore pesca occhiaie
(Pinterest)

In questo modo le labbra saranno perfettamente armocromatiche con il resto dell’incarnato e non genereranno un contrasto spiacevole allo sguardo.

Un altro consiglio è di scegliere prodotti dalla texture molto cremosa e idratante, che siano in grado di assicurare alle labbra un’idratazione duratura. In alternativa, soprattutto se preferiamo un rossetto long lasting, il consiglio è di optare per una tinta labbra da applicare dopo un’idratazione intensa e da sigillare con un balsamo labbra.