Il trucco waterproof ti secca le labbra? Ecco il segreto salva baci in estate!

Se il trucco waterproof è il miglior amico dell’estate, secca le labbra in maniera insopportabile. C’è un modo per rimediare o bisogna arrendersi a passare la bella stagione con le labbra aride? 

Il motivo per cui il trucco waterproof, soprattutto sulle labbra, diventa assolutamente indispensabile in estate, è evidente. Dura moltissime ore e resiste meglio di qualsiasi altro prodotto alle sfide del tempo e dello “stress”.

trucco labbra estate
(Chedonna)

La ragione per cui il trucco waterproof resiste alle sollecitazioni di cibo, bevande e baci, è tutta nella sua particolare composizione.

Il trucco waterproof per le labbra, infatti, è formulato per colorare la mucosa delle labbra in profondità. In pratica non forma uno strato superficiale di colore, ma penetra nella pelle delle labbra fondendosi con essa.

Purtroppo però la formulazione della tinta labbra secca moltissimo la mucosa, quindi le labbra finiscono per apparire più secche, segnate e grinzose, quasi “più vecchie” rispetto a quando utilizziamo dei rossetti cremosi.

Il segreto per evitare la secchezza delle labbra quando si utilizza il trucco waterproof

I rossetti tradizionali, e in particolare quelli cremosi, possono essere facilmente lavati via grazie a detergenti schiumogeni o micellari a base d’acqua.

tinta labbra nude
(Canva)

L’unico modo per rimuovere efficacemente le tinte labbra e il trucco waterproof in generale sono invece i detergenti a base d’olio.

Questo significa che le tinte labbra non possono contenere ingredienti emollienti come burri e olii perché questo tipo di ingredienti comprometterebbe la loro durata.

Proprio l’assenza di questo tipo di prodotti però rende il trucco labbra waterproof particolarmente inadatto alle pelli secche. Anche le pelli normali finiscono però per inaridirsi quando truccate con le tinte labbra e altri trucchi waterproof. Come rimediare in questo caso?

Idratazione profonda

Dal momento che non si deve mai applicare burro cacao e altri prodotti grassi sulla tinta labbra è assolutamente fondamentale curare l’idratazione della labbra prima di applicare il make up.

A questo fine è possibile realizzare un vero e proprio trattamento di idratazione intensiva prima di applicare la tinta labbra.

Per farlo sarà necessario:

1 – Eseguire uno scrub naturale con miele e zucchero al fine di rimuovere cellule vecchie e pellicine.

2 – Applicare uno strato abbondante di crema idratante sulle labbra e lasciar asciugare perfettamente. Un’ottima scelta sono anche le creme labbra effetto filler, che rendono le labbra più polpose. Prima di procedere alla fase del trucco vero e proprio è fondamentale lasciar asciugare perfettamente tutti i prodotti idratanti.

3 – Evitare assolutamente il primer labbra poiché, anche se protegge le labbra dalla secchezza (e aiuta il trucco a durare di più), è anche vero che impedisce al trucco waterproof il diretto contatto con le mucose, quindi paradossalmente farà durare il trucco labbra meno del solito.

4 – Applicare la tinta labbra (qui ti spieghiamo come farlo a perfezione) ma senza esagerare con le quantità. Questi prodotti sono sempre molto pigmentati, quindi applicarne troppo non fa altro che peggiorare il senso di secchezza senza apportare significativi miglioramenti alla resa finale del trucco.

5 – Applicare eventualmente un lucidalabbra a base acquosa e non un olio e non un balsamo labbra sul trucco appena realizzato, in maniera da non rischiare di scioglierlo. L’ideale è acquistare una tinta labbra che presenti nella confezione anche un lucidalabbra appositamente studiato per non danneggiare la durevolezza del trucco.

I Consigli di Chedonna: tinta labbra con balsamo trasparente

Caratteristiche:

  • Ottima idea regalo per appassionati
  • Gamma affidabile
  • Prodotto che unisce tradizione ed innovazione
  • Prodotto di ottima qualità

Prezzo Di Listino:
13,34 € (177,87 € / 100 ml)

Nuova Da:
8,45 € (112,67 € / 100 ml) In Stock
acquista ora