Una Vita anticipazioni: Aurelio non perdona, il piano contro Genoveva

Una Vita anticipazioni. Dopo il salto temporale di cinque anni e l’attentato anarchico che ha colpito Acacias, come andrà il matrimonio fra Aurelio e Genoveva? Scopriamolo insieme!

La serie TV “Una Vita” è ambientata agli inizi del XX secolo, racconta le vicende delle famiglie e del loro gruppo di domestiche del ricco quartiere di Acacias, situato in una città indefinita che verosimilmente possiamo considerare come Madrid.

una vita anticipazioni
Foto dal Web

Per chi si affaccia per la prima volta a questa soap iberica, possiamo dirvi che “Una Vita” racconta le vicende appassionanti delle famiglie De la Serna, Pasaman, Álvarez Hermoso, Hidalgo Palacios, Bacialupe, Quesada, Olmedo.

Raccontando come le loro storie e le loro famiglie si intrecciano con intrighi, passioni e conflitti nel ricco palazzo signorile nel quartiere di Acacias.

Una Vita anticipazioni: un nuovo arrivo ad Acacias

Nelle ultime puntate in onda su Canale 5 di Una Vita, si intensificherà sempre di più le vicende e la drammaticità di tutto quello che sta per succedere. Nel salto temporale della nuova stagione Rosina Rubio (Sandra Marchena) e il marito Liberto Mendez (Jorge Pobes) si troveranno in seri guai.

una vita anticipazioni
Foto dal Web

Secondo le anticipazioni settimanali nelle prossime puntate italiane di Una Vita, grandi colpi di scena in arrivo per la stagione finale della soap iberica.  In particolare, scopriremo nuove informazioni sul matrimonio fra Aurelio Quesada (Carlos de Austria) e Genoveva Salmeron (Clara Garrido).

Come ben sapete, nel salto temporale di cinque anni, Aurelio e Genoveva sono passati da amanti a sposati. Ma fin quando riusciranno ad andare d’accordo? Secondo le anticipazioni delle prossime puntate italiane i due si dichiareranno un’aperta guerra a vicenda. Soprattutto perché Aurelio scoprirà un dettaglio importante sulla morte della sorella Natalia (Astrid Janer).

Infatti, ben presto Aurelio riceverà la visita di un cappellano di un carcere, che in cambio di denaro gli rivelerà che una detenuta, in punto di morte, ha confessato di essere stata pagata per impiccare Natalia nella sua cella ed inscenare il suo suicidio. Il Quesada capirà subito chi è la mente dietro questo gesto, Genoveva. Innervosito deciderà di ripagarla con la stessa moneta e in un momento face to face con la dark lady le punterà la pistola per ucciderla.