Tutte le situazioni dove è meglio evitare il bikini per far bella figura

Bellissimo mettersi in costume, alcune fortunate lo hanno già fatto ma ci sono posti e situazioni dove andrebbe a dir poco evitato. Eppure, considerando che se ne vedono di tutti i colori, è bene spiegarlo in modo chiaro e definitivo così che alla prossima buzzurra potrete dire di leggere questa rubrica.

Quando tramonta il sole si va con gli amici a far aperitivo prima di tornare in hotel a cambiarsi per poi essere pronte per cena e serata. Di solito è questa la vita al mare ma alcune temerarie si tengono addosso la parte sopra del costume anche la sera.

Bikini come abbinarlo 29-5-22.
Fonte: Canva.

Nell’epoca dell’anarchia culturale fa poca notizia – giustamente – ma scegliere con cura una gonna midi attillata e prediligere il bikini del pomeriggio al top coordinato o ad una camicia francese non ha senso. Scopriamo perché lasciare il costume in camera è la cosa giusta da fare.

Il bikini a volte fa fare brutta figura! Ecco quando e come rimediare

Sì al bikini sotto una camicia bianca annodata in vita e ad un paio di leggeri jeans mom a vita alta. Il tocco di classe in questo caso sarà il foulard che richiami i colori del costume, la scelta sarà tra il portarlo come bandano o come cintura ma l’effetto “wow” è garantito.

Costume nero e shorts 29-5-22.
Fonte: Pinterest.

Se il costume è a fascia o se ricorda un modello anni Cinquanta allora si dia il via libera al match con pantaloni palazzo o con una gonna lunga. In tutti gli altri casi si avrà l’aspetto di una gitana o di una turista che ha smarrito la valigia. Non c’è nulla di male ma è meglio esserne consapevoli.

Altra categoria che andrebbe bandita dai ristoranti di un certo livello è quella di chi mette tutto mini pur avendo un corpo ed un età ormai maxi. Anche per i costumi ci sono modelli che non rendono giustizia alla nostra fisicità quindi fossilizzarsi su quelli solo perché vanno di moda è sia sbagliato che sciocco. Shorts e bikini di sera vanno bene se si è cubiste o se si fa parte dell’animazione di un gruppo di ballo altrimenti no.

Bikini e pantalone rosa 29-5-22.
Fonte: Pinterest.

La camicia anni Ottanta può essere un’altra valida opzione per le serate spensierate e consentirà con la scusa dell’estro di quel decennio di mettere l’adorato bikini senza paura. In ogni altro caso, soprattutto se si hanno più di venticinque anni, sarebbe davvero meglio evitare.

Silvia Zanchi