Chi si prende le responsabilità nella vostra coppia? Scoprilo subito

Il test delle responsabilità in coppia ci dirà chi, tra voi due, si fa carico di tutto, mentalmente, nella vostra coppia. Pronta a provarlo?

Parliamo spesso e volentieri del fatto che, in qualità di donne, mamme e lavoratrici, finiamo spesso per farci carico di tantissime problematiche.

test responsabilità in coppia
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva – fonte foto: Pinterest – artista: Christian Schloe)

Non solo dal punto di vista professionale, come tutti, ma anche per quanto riguarda la gestione della casa, dei figli e di qualsiasi elemento “extra” (feste di compleanno, gite scolastiche, appuntamenti con amici e parenti). Poi, arriva anche il carico che si crea all’interno di una coppia: chi è che si prende tutte le responsabilità?
Questo test ce lo svela subito.

Test della responsabilità in coppia: chi è che si fa carico di tutto nel vostro rapporto?

Non serve avere figli o impegni (lavorativi o meno) per provare il nostro test della responsabilità in coppia. Serve avere un compagno o una compagna!

test responsabilità in coppia
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva – fonte foto: Pinterest – artista: Christian Schloe)

Oggi abbiamo deciso di analizzare, grazie a questo test, chi tra voi due si prende più il carico “mentale” della vostra coppia.
Il test delle responsabilità in coppia, infatti, ci dirà quanto o se ti preoccupi del benessere non solo del tuo partner ma proprio del vostro rapporto!
Sei tu a chiedere sempre di parlare, di chiarire oppure a trovare una soluzione quando la relazione passa un… “momentaccio”? Scopriamolo grazie al nostro test di oggi!

Che cosa hai visto prima in questa opera?

  • hai visto l’uomo di spalle: se hai visto prima l’uomo che ti dà le spalle, abbiamo una buona ed una cattiva notizia per te.
    Sei sicuramente tu la persona che si fa più carico delle responsabilità in una relazione e questo, ovviamente, è bello! Sei tu ad affrontare argomenti seri, a pensare al futuro, a chiedere al tuo partner chiarezza e rispetto quando c’è bisogno e ad impegnarti per garantirli a lui. Insomma: sei una persona sicuramente fantastica con cui stare insieme, che ha a cuore gli altri e che non ha paura di parlare d’amore e di sentimenti.
    Questo, però, può diventare anche un’arma a doppio taglio: il tuo partner ti dà figurativamente (e a volte letteralmente) le spalle!
    Non ti aiuta in niente e si aspetta sempre che sia tu a fare tutto il necessario perché la vostra relazione sia sana. Ehi, così non è giusto! Quello che hai visto in questa opera è il riflesso di un partner che non è sempre presente e che, spesso, si comporta come se non gli importasse niente del vostro rapporto. Noi speriamo per te che non sia così ma forse devi chiedertelo: vale la pena sforzarsi così tanto per qualcuno che non si impegna?
  • hai visto la pianta che nasce dal cappello: ehi, forse tu dovresti provare anche il nostro test che ci dice se sei veramente libero nella vita. Sei una persona che ha deciso, quasi da subito, di non farsi carico praticamente di niente in una relazione!
    Il test della responsabilità in coppia ci dice che sei veramente uno spirito libero… ehm, forse a volte anche troppo!
    Sei una persona che non si fa problemi a lasciare che siano gli altri a risolvere qualsiasi tipo di complicazione. Perché lo fai? Noi intanto ti consigliamo il nostro test delle paure risolte: potrebbe aiutarti a capire che cosa hai già “conquistato” nella vita, sconfiggendo un timore che ti attanagliava, e potresti migliorare un poco anche il tuo atteggiamento!
    Basta lasciare che tutto accada senza intervenire mai: non sei fatto di pietra! Se non inizi a partecipare un minimo e a condividere le responsabilità che avete in coppia, il tuo partner potrebbe decidere di lasciarti. Perché dovrebbe farsi carico di ogni decisione e problema se tu vuoi fare lo stesso?

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.