Tutto quello che non sapevi sulla frutta secca: fai questi errori?

Scopri quali sono gli errori da non fare mai con la frutta secca. In questo modo potrai gustarla sempre nel migliore dei modi.

La frutta secca è uno dei piccoli grandi piaceri della vita. Ne esistono diverse varietà, è buona ma al contempo ricca di proprietà benefiche. E anche se molto calorica, in piccole quantità è consigliata anche a dieta. Oltre che essere gustata come spuntino, si presta benissimo a ricette sia dolci che salate. Queste, però, possono diventare un problema se si commettono alcuni errori banali ma in grado di compromettere il risultato finale.

frutta secca errori
(adobe stock photo)

Se anche tu ami la frutta secca e non sei del tutto sicura sul come usarla in cucina, oggi ti sveleremo quindi alcuni errori che una volta appresi potrai smettere di fare. E tutto per un risultato finalmente perfetto nelle tue ricette.

Gli errori da non fare mai con la frutta secca

Usare la frutta secca nel modo sbagliato è più comune di quanto si pensi e se stai leggendo questo articolo, probabilmente è una cosa che è capitata anche a te.
Per fortuna da oggi potrai ovviare a questo problema imparando a riconoscere e ad evitare alcuni degli errori che fai più spesso.

frutta secca errori
(adobe stock photo)

Errori che possono sembrare banali ma che se commessi nei momenti sbagliati possono portarti a rovinare delle ricette o ad ottenere risultati meno piacevoli di quanto potresti ottenere semplicemente evitandoli.

Considerarla solo una fonte di grassi

Il primissimo errore da non fare mai è quello di pensare alla frutta secca come ad una fonte di grassi. Si tratta infatti di una fonte inesauribile di proprietà benefiche. Motivo per cui, se ben inserita nella propria alimentazione fa sicuramente bene. Ovviamente mangiata in quantità moderate per via delle sue calorie. Andando al resto, la frutta secca andrebbe usata anche nelle ricette sia dolci che salate. Oltre a donare sapore può infatti fungere da parte croccante di un piatto o donare allo stesso la giusta quantità di olio. Se tritata, infatti, la maggior parte (prendiamo ad esempio le noci) risulta appunto oleosa e molto adatta a tante ricette.

Non tostarla è uno degli errori della frutta secca

Quando si usa la frutta secca può essere molto utile tostarla. Se sei tra quelli che pensano che farlo in casa sia impossibile ti sbagli. La frutta secca può essere tostata anche in casa. Ovviamente, ciò dipenderà dalla ricetta e andrà fatto sempre con metodo. In ogni caso, non farlo potrebbe donare meno sapore alle tue ricette.

Non usarla per realizzare delle creme

La frutta secca è la base ideale per creme come quella di pistacchio, di noci, di mandorle, etc… Ancora una volta, pensare che non si possa realizzarla a casa è un grave errore. Anzi, realizzare una crema a base di soli ingredienti genuini è sicuramente più salutare, può avere un sapore più gradevole e rivelarsi più indicata per determinate ricette. Un punto da tenere sempre in considerazione.

Ora che hai capito quali errori non dovresti fare mai più con la frutta secca, poterla gustare e utilizzare al meglio in cucina sarà molto più semplice e ti darà modo di goderne come non ti è mai capitato prima d’ora.