Menù della domenica: amico forno, tre piatti che ci faranno urlare di gioia

C’è del buono in cucina ogni volta che accendiamo il forno e ci sono anche ricette che ci cambiano la vita come questo perfetto menù della domenica

Per tutti quelli che hanno il forno acceso 365 giorni l’anno e per chi invece lo usa solo quando è necessario.

 

menu domenica
canva

Chi crede che gli sformati e la verdure ripiene sono il vero piacere della vita e per chi ama le torte con la frutta.

Per tutti noi che amiamo la buona cucina, quella semplice e genuina, ecco un menù domenicale da vivere tutto d’un fiato.

Menu della domenica, forno protagonista

Parmigiana di funghi e patate

Ci sono tante versioni della parmigiana, ma questa è speciale e non solo perché può diventare un antipasto ma anche un secondo piatto. In questo caso però non sono le melanzane protagoniste del piatto, ma le patate.

E poi anche i funghi, un formaggio filante e tanta besciamella che farà da collante per il risultato finale.

Prepariamola come siamo abituati a fare, deve rimanere bella fluida perché poi dovrà andare ad insaporire la teglia in forno.

Poi cuociamo i funghi in padella e montiamo la nostra parmigiana: patate a fette sotto, qualche cucchiaiata di besciamella mista ai funghi e poi fette di scamorza. Andiamo avanti a strati e cuociamo in forno fino a quando è calda e filante.

La regina delle parmigiane non è di melanzane (ed è anche facilissima)

Scrigni di melanzane ripieni di riso

Un primo piatto spettacolare e semplice al tempo stesso, molto completo e ideale anche per i bambini.

Una ricetta in più mosse, partendo dalla cottura del riso bello al dente. Poi scaviamo le melanzane e cuociamo i gusci in forno, il grande protagonista di questo nostro menù domenicale buonissimo.

La polpa delle melanzane insieme alla mozzarella e alla mortadella entrerà a far parte del condimento per i nostri scrigni.

Basterà riempire i gusci delle melanzane con tutto il ripieno, disporle in una pirofila c fare cuocere tutto fino a quando diventa filante. Tutto buonissimo, tutto facilissimo, tutto da provare.

Scrigni di melanzane ripieni di riso, festa di sapori in tavola

Torta delicata di mandorle e pesche

La torta delicata di mandorle e pesche è un dolce stagionale e invitante. Una doppia dose di farina e frutta fresca, per un dolce a base di pasta frolla che potrebbe essere semplice semplice e invece diventa spettacolare

Quando l’impasto è pronto, decoriamolo con una cascata di fettine di pesca e cuociamo in forno preriscaldato. Lasciamo raffreddare e portiamo in tavola questo capolavoro bello da vedere e strepitoso da gustare.

Un buon modo per finire un pasto e adesso può diventare anche una nostra abitudine.

Il dolce dell’estate è uno solo: frutta secca e frutta fresca, mix vincente

Buon Appetito