Cerchi un’alternativa alle ciglia finte? Ricorri all’eyeliner+ciglia magnetiche

Il mascara che hai usato non è sufficiente? Ricorri allora alle ciglia magnetiche, che si applicano con l’eyeliner magnetico. 

Quando anche con il tuo mascara preferito non ottieni l’effetto desiderato, le ciglia finte sono un’ottima alternativa. Queste infatti, sono più impattanti del mascara, ma non richiedono l’impegno e il costo delle extension professionali.

donna applicare ciglia magnetiche
Canva

Puoi ricorrere quindi alle ciglia magnetiche, che funzionano abbinate all’eyeliner magnetico. Queste sono considerate un’alternativa più semplice e veloce alle tradizionali ciglia finte a base di colla.

Come applicare le ciglia magnetiche e l’eyeliner

Quando si parla di eyeliner magnetico, cosa si intende esattamente? Come un normale eyeliner, questo prodotto aggiunge pigmento e definizione alla linea delle ciglia.

donna mette prodotto
Canva

La differenza? L’eyeliner magnetico include anche un adesivo unico per le ciglia magnetiche. Contiene ossidi di ferro, che agiscono come ingrediente magnetico. Ricorda però che questa tipologia di eyeliner non può essere né venduto né utilizzato singolarmente. Va invece sempre abbinato alle ciglia finte. In poche parole, l’eyeliner prende il posto della colla o dell’adesivo incluso nelle ciglia finte tradizionali.

Per quanto riguarda le ciglia magnetiche, sono praticamente uguali a qualsiasi altro set di ciglia finte, con una differenza sostanziale. Le ciglia magnetiche sono dotate di minuscoli magneti alla base della striscia. L’ossido di ferro magnetico nell’eyeliner e i magneti sulle ciglia hanno una carica opposta, quindi si attraggono a vicenda e si attaccano. Passando il dito sull’eyeliner, le ciglia vi si aggrapperanno senza bisogno di colla.

Sia l’eyeliner che le ciglia sono prodotti generalmente sicuri per la maggior parte delle persone. Tuttavia, è sempre meglio riservarli alle occasioni speciali, piuttosto che usarli quotidianamente. Come puoi immaginare, qualsiasi tipo di eyeliner può essere un terreno fertile per i batteri e portare a infezioni oculari.

Inoltre, alcune persone possono essere allergiche agli ossidi di ferro, perciò se intendi utilizzare questi prodotti, ti consigliamo prima di effettuare una prova sul polso interno prima di applicarlo sulle palpebre. Se la pelle non reagisce dopo 24 ore, si può procedere, ma ovviamente se si avverte un qualsiasi tipo di sensibilità o irritazione intorno agli occhi, interrompi immediatamente l’uso.

Come usare e rimuovere in modo sicuro l’eyeliner magnetico e le ciglia

Applica l’eyeliner solo sulla pelle della linea delle ciglia superiori. Cerca di usare sempre un pennello pulito, invece dell’applicatore in dotazione, in modo da evitare possibili infezioni. A questo punto, lascia asciugare per due o tre minuti, tenendo gli occhi chiusi. Per rimuovere le ciglia magnetiche, tira lentamente e delicatamente le ciglia, usando un applicatore per ciglia o le dita. Inizia dall’angolo esterno e poi procedi verso l’interno. La delicatezza è la parola d’ordine, perché se usi una forza eccessiva, rischi che alcuni magneti possano entrarti nell’occhio.

Per rimuovere l’eyeliner, ti suggeriamo di utilizzare uno struccante a base di olio, che può aiutare a sciogliere il trucco ostinato e a nutrire la pelle secca. Invece di strofinare la pelle delicata delle palpebre, che con il tempo può causare irritazioni, tieni un dischetto di cotone con dello struccante premuto sulla zona. Ripeti l’operazione fino a eliminare ogni traccia di trucco.

Una volta puliti gli occhi, concentrati sulle ciglia. Strofina delicatamente le ciglia magnetiche con un cotton fioc imbevuto di uno struccante per occhi privo di oli per eliminare i residui. Questo procedimento aiuterà anche i magneti a durare più a lungo. Quindi, passa delicatamente un altro cotton fioc imbevuto di alcol lungo la banda delle ciglia e i magneti per rimuovere eventuali batteri e residui.

donna rimuove ciglia finte
Canva

Utilizza poi un pettine per ciglia per separare le ciglia e stenderle su una superficie piana e pulita per farle asciugare. Una volta asciutte, conservale in un contenitore per ciglia in acrilico, al riparo dalla luce del sole.