Addio peli incarniti: da oggi la ceretta la facciamo così per prevenire guai!

Hai appena fatto la ceretta e vuoi prevenire la comparsa dei tanto odiati peli incarniti? Ti sveliamo il trucco.

La ceretta è sicuramente un metodo efficace di depilazione, ma anche questa non è un metodo perfetto.

gambe ceretta peli incarniti
Canva

Infatti, molte persone che scelgono di fare la ceretta commettono alcuni comuni errori post-ceretta che possono contribuire alla formazione di peli incarniti.

Il trucco per prevenire i peli incarniti

Quante di noi hanno fatto la ceretta e si sono ritrovate, da un giorno all’altro, con una serie di fastidiosi peli incarniti?

gambe e pinzetta
Canva

Per questo motivo, vogliamo aiutarti a prevenirli con una serie di preziosi consigli. Scopriamoli insieme.

Esfolia prima della ceretta come trucco per prevenire i peli incarniti

Per rendere le gambe impeccabili e prepararle alla ceretta, utilizza un esfoliante per il corpo. Assicurati però di farlo diversi giorni prima per ottenere risultati ottimali.

Mantieni la pelle sempre idratata

Nei giorni che precedono la ceretta, assicurati di mantenere la pelle idratata con una crema corpo nutriente. Infatti la pelle idratata facilita la rimozione dei peli poiché i follicoli sono ammorbiditi. Ti suggeriamo di non applicare alcun prodotto sulla pelle il giorno della ceretta, in modo che il processo di rimozione dei peli avvenga il più agevolmente possibile.

Richiedi il giusto tipo di ceretta

Se scegli di rivolgerti ad un professionista, cercane uno esperto in cerette, perché ci sono molte cose che possono andare storte. Un professionista esperto applicherà molto probabilmente una cera a caldo, in quanto è molto più efficace per rimuovere anche i peli più corti. Procederà rimuovendo la cera nella direzione opposta alla crescita dei peli.

Se invece decidi di fare la ceretta a casa, usa un kit con strisce per ceretta a freddo. Queste strisce però non sono altrettanto efficaci nel rimuovere i pelie possono causare la formazione di peli incarniti.

Dopo la ceretta

Aspettati un leggero arrossamento della pelle dopo la ceretta: è normale e si può rimediare applicando un siero per peli incarniti. Questo trattamento è formulato per pulire i pori, idratare, lenire e prevenire futuri peli incarniti.

Evita gli indumenti stretti

Dopo aver applicato il siero, ti consigliamo di evitare gli indumenti stretti che possono sfregare sulla pelle appena depilata e causare irritazioni e la formazione dei peli incarniti.

Esfolia qualche giorno dopo la ceretta

Non consigliamo assolutamente di esfoliare subito dopo la ceretta, poiché la pelle può essere un po’ arrossata e irritata. Aspetta almeno due giorni per ricominciare la tua routine esfoliante. Infatti, l’esfoliazione dopo la ceretta è una parte importante per la prevenzione dei peli incarniti, perché aiuta il ricambio delle cellule della pelle e previene l’ostruzione dei pori.

Crea un programma di ceretta

La ceretta non deve essere fatta solo per le occasioni speciali o per le vacanze. Una volta presa la routine della ceretta, dovresti fartela ogni due o tre settimane, a seconda della velocità di crescita dei peli. Una ceretta regolare aiuterà a rallentare il ciclo di crescita dei peli e più volte la ceretta sarà praticata, meno dolorosa diventerà.