Scrigni di melanzane ripieni di riso, festa di sapori in tavola

Con quattro ingredienti che tutti possiamo avere in casa prepariamo un primo piatto bellissimo da vedere gli scrigni di melanzane

Se non li avete mai preparati, vi siete perse una bontà assoluta. Perché gli scrigni di melanzane ripieni di riso sono un primo piatto spettacolare e semplice al tempo stesso, molto completo e ideale anche per i bambini.

melanzane
canva

Vi consigliamo di scegliere delle melanzane lunghe e non ovali, del riso che regge bene la cottura prolungata, della mozzarella asciutta, un affettato saporito come mortadella, prosciutto cotto o speck. Nasce così una ricetta eccezionale.

Scrigni di melanzane ripieni di riso, c’è anche un’altra idea

Un’idea alternativa a questo primo piatto usando gli stessi ingredienti? Invece di svuotare le melanzane, tagliamole a fette e grigliamole o friggiamole. Poi il ripieno con il riso, mozzarella, mortadella e salsa di pomodoro lo oseremo per riempirle creando degli involtini da cuocere in forno.

riso
canva

Ingredienti
450 g di riso integrale
4 melanzane
350 g di mozzarella fiordilatte
250 g di mortadella in fetta unica
450 ml di salsa di pomodoro
150 g di formaggio grattugiato
1 cipolla rossa
1 mazzetto di prezzemolo
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b

Preparazione:

Il primo passo da fare è quello di cuocere il riso in una pentola con acqua salata. Dobbiamo solarlo quando è al dente, quindi dopo 15-16 minuti perché tanto finirà la sua cottura in forno.

Intanto che aspettiamo, possiamo preparare anche le melanzane. Laviamole bene sotto acqua corrente, poi tagliamole in due nel senso della lunghezza. Usando un cucchiaio oppure uno scavino estraiamo la polpa e teniamola da parte. Poi appoggiamo i gusci di melanzane su una teglia coperta con carta forno, saliamole leggermente e inforniamo a 190° per 30 minuti.

Quando è pronto, scoliamo il riso e teniamolo da parte, mettendo un filo di olio per non farlo attaccare. Poi prendiamo una padella ampia e mettiamo a soffriggere la cipolla tritata finemente con 2 cucchiai di olio extravergine.

Quando la cipolla ha preso colore aggiungiamo la polpa delle melanzane tritata al coltello e facciamo cuocere per 3-4 minuti a fiamma media. Quindi saliamo e aggiungiamo un mazzetto di prezzemolo tritato finemente. Uniamo anche la salsa di pomodoro e lasciamo cuocere altri 10 minuti sempre a fiamma media.

A parte tagliamo a dadini sia la mozzarella che la mortadella. Poi riprendiamo il riso e nella stessa ciotola aggiungiamo le melanzane al sugo, la mozzarella, la mortadella e metà del formaggio grattugiato. Giriamo tutto con un cucchiaio di legno e riprendiamo i gusci di melanzane cotti nel forno.
Riempiamo le melanzane con il riso condito in quel modo e poi spolveriamole con il resto del formaggio grattugiato. Appoggiamole in una pirofila coperta da carta forno e inforniamo sempre a 190° per 15 minuti in modo da far gratinare la superficie.
Quando gli scrigni di melanzane ripieni di riso sono pronti spegniamo, lasciamo intiepidire e portiamo in tavola.