Harry e Meghan al Giubileo di Platino? La gravissima offesa alla Regina

Harry e Meghan parteciperanno al Giubileo salutando il popolo dal balcone? Le voci si rincorrono, e non sono affatto rassicuranti!

Mostrarsi accanto alla Regina sul balcone di Buckingham Palace è uno degli onori più alti a cui un nobile inglese possa aspirare. Solo i più stretti parenti di Sua Maestà hanno il diritto di farlo, e solo in occasioni speciali.

Harry e Meghan giubileo
(Instagram)

Com’è facile intuire, il Giubileo di Platino di Sua Maestà è una di quelle occasioni. Anzi, in realtà è il più grande evento mai celebrato in onore di un Sovrano Inglese.

Questo significa che tutti i membri della Famiglia Reale più vicini alla Regina dovranno presenziare sul balcone e, come c’era da aspettarsi, tutti si stanno chiedendo se anche Harry e Meghan si uniranno a loro.

Secondo le indiscrezioni l’invito ufficiale è partito da Buckingham Palace, quindi il Duca e la Duchessa di Sussex sono stati invitati a partecipare al Giubileo.

Secondo altre indiscrezioni ancora Harry e Meghan hanno preso in affitto una parte di Frogmore Cottage, il palazzo dove avrebbero dovuto vivere se non avessero deciso di trasferirsi dall’altra parte dell’Oceano Atlantico.

I Duchi quindi si tratterranno nel Regno Unito durante il Giubileo? La pace è fatta?

Harry, Meghan e il balcone del Giubileo che potrebbe rimettere insieme la famiglia

Quando Harry e Meghan comparvero per la prima volta sul balcone di Buckingham Palace sembrò che la loro favola fosse destinata a durare per sempre e che Meghan si fosse ormai perfettamente integrata nel nuovo ruolo.

harry meghan regina balcone
(Instagram)

Come sappiamo, però, le cose non andarono esattamente in questo modo. Al contrario, Harry e Meghan hanno affermato di non essere mai stati a loro agio all’interno della Famiglia Reale e lo hanno fatto in più occasioni.

Proprio il loro atteggiamento di perpetuo attacco nei confronti dei Royals ha creato un clima di fortissima tensione con la Famiglia Reale. In particolare le cose sono precipitate dopo l’intervista a Oprah Winfrey, quando Harry e Meghan affermarono di aver dovuto sopportare domande razziste da parte della Famiglia Reale.

Come c’era da aspettarsi da quel momento i rapporti tra Harry, Carlo e William sono stati congelati. Per mesi il Principe Carlo ha parlato con suo figlio soltanto tramite gli avvocati e William si è chiuso in un silenzio ostinato.

I due fratelli si sono poi incontrati per l’inaugurazione della statua di Diana ma, anche se apparentemente le cose erano andate più che bene, a porte chiuse William e Harry erano riusciti a litigare nel corso di un incontro privato durato non più di mezz’ora.

A peggiorare ulteriormente la situazione erano arrivati i capricci di Harry che si era rifiutato di portare la famiglia nel Regno Unito per timore che Meghan e i bambini potessero essere “in pericolo”. Il modo in cui il Principe ha gestito la cosa non è affatto piaciuto alla Polizia britannica e ha accentuato ancora di più il distacco tra i Sussex e il resto dei Royals.

All’epoca Harry diede anche un grande dolore a sua nonna, non partecipando, per le famose “questioni di sicurezza” alla messa in ricordo del Principe Filippo a un anno dalla sua morte.

Non partecipare al Giubileo però sarebbe stato un affronto troppo grande alla Regina, e almeno questo Harry e Meghan se lo sono risparmiato.

Pare però che i Sussex non vogliano uscire sul balcone insieme agli altri Royals nonostante il fatto che abbiano la possibilità di farlo. Se le cose stessero davvero così Harry e Meghan starebbero rifiutando ancora una volta la mano tesa da parte di Buckingham Palace e starebbero offendendo la Regina.

Secondo un’altra versione dei fatti, invece, i due non sono stati invitati a presentarsi sul balcone, ma solo a prendere parte alle celebrazioni come parenti della Regina e non come membri della Famiglia Reale. Da che parte sta la verità? Purtroppo nessuno può ancora dirlo: non rimane che aspettare le prossime evoluzioni della faccenda.

Coloro che invece usciranno sicuramente sul balcone di Buckingham Palace sono il Principe Carlo e Camilla, il Principe William con Kate e tutti i bambini, la Principessa Anna con il marito e il Principe Edoardo con la moglie e i due figli.

Tra questi ultimi anche la nipote preferita della Regina, colei che ha ereditato in tutto e per tutto lo stratosferico talento del Principe Filippo per l’equitazione e per la guida del calesse.

E il Principe Andrea? No grazie: dopo gli scandali sessuali che lo hanno portato a essere letteralmente bandito dalla Famiglia Reale, il Principe Andrea non si affaccerà al balcone e non saluterà i sudditi di sua madre.

Ti sei persa le ultime notizie sulla Famiglia Reale? Qui trovi tutti gli articoli sui Royals di Chedonna.it! Rimani informata!