La camicia è l’elemento chic della primavera, ma evita questi errori di stile!

La camicia di cotone è decisamente l’elemento chic della primavera. Comoda e facile da usare, è la chiave di tutti i nostri look primaverili! Ma fai attenzione, perché l’errore di stile è sempre in agguato!

La primavera è la stagione in cui incontriamo più problemi nella realizzazione dei nostri look più trendy. Questo avviene a causa delle temperature altalenanti: un giorno piove e fa freddo, il giorno dopo ci ritroviamo praticamente in estate. E ognuno di noi ha trovato il proprio modo per vincere sui cambiamenti metereologici colmando il nostro guardaroba con quei capi che definiamo perfetti per la mezza stagione. Uno ad esempio? La camicia di cotone! In primavera questo è il capo che più di tutti ci salva la vita. Ma sai evitare l’errore di stile?

Camicia primavera
Collage su Canva

I capi più semplici sono quelli che nella moda ci aiutano a realizzare gli outfit migliori. Pensiamo alla camicia in primavera, quante volte ci ha salvato l’outfit? Tantissime! Abbiamo abbinato la camicia bianca di cotone in moltissimi modi, e ogni volta il nostro outfit è stato al top!

Però quando pensiamo che un determinato capo sia versatile e facile da utilizzare rischiamo di inciampare nell’errore di stile. Ad esempio, conosci gli errori da evitare in fatto di camicia di cotone in primavera?

Se questa è la domanda alla quale vuoi trovare la risposta sei sulla guida di stile giusta, perché oggi qui su CheDonna vedremo i 3 errori più grandi che si possono fare con la camicia di cotone da evitare assolutamente in primavera!

La camicia in primavera è il salvavita dei nostri look, ma attenzione a questi errori di stile: evita i look da lavoro, la camicia sgualcita e le lunghezze sbagliate!

Se lavoriamo in ufficio e il nostro dress code è elegante ma casual, spesso capita di entrare in un circolo vizioso con i nostri outfit, che anche quando non andiamo a lavoro realizziamo look seri e da ufficio. Questo è il primo errore di stile da evitare!

Camicia primavera
Foto da Pinterest

Entriamo subito nel vivo di questa guida di stile targata CheDonna e vediamo quali sono i 3 errori di stile da evitare in fatto di camicia in primavera:

  • look da ufficio: quando non dobbiamo andare a lavoro evitiamo il look da ufficio. Come fare? No ai look camicia bianca e pantalone nero. Al posto della scarpa classica mettiamo una sneakers e togliamo il pantalone dritto e indossiamo un jeans boyfriend con strappi!
  • camicia sgualcita: non c’è cosa peggiore di indossare la nostra camicia bianca in primavera preferita tutta sgualcita! Prestate attenzione a questi dettagli, sono quelli che faranno la differenza dei vostri look.
  • attenzione alle lunghezze: sembrerà banale ma non è così. La camicia di cotone in primavera va indossata in base alla vostra fisicità. Se la volete portare con un pantalone aderente la vostra camicia deve essere lunga e oversize. Se invece volete indossarla con una gonna plissé midi a vita alta dovete portarla all’interno della gonna e sblusarla leggermente. Così da dare risalto al vostro punto vita. A proposito, cerchi un outfit trendy e che costi meno di € 50? Puoi averlo, con Bershka!
Camicia primavera
Foto da Pinterest

Termina qui la guida di stile più fashion di sempre targata CheDonna in cui abbiamo visto come evitare gli errori di stile più comuni in fatto di camicia in primavera.

Adesso non abbiamo più scuse, indossate il vostro look più trendy e uscite! Sarete al top!