Fare l’amore di sera aiuta davvero a dormire meglio?

Il modo migliore per favorire il sonno è davvero quello di fare l’amore quando vi infilate nel letto. Vi spieghiamo perchè.

Fare l’amore prima di dormire favorisce il sonno. E’ vero non è una tua impressione. E’ stato confermato scientificamente. Se ti è capitato di porti questa domanda dopo aver costato tu stesso gli effetti dell’orgasmo sul sonno, ti confermiamo che la risposta è affermativa e ti spieghiamo anche il motivo per il quale se desideri dormire meglio dovresti dimenticare le tisane rilassanti e fare un pò di esercizio con il partner.

effetti orgasmo sonno
Photo Canva

Sebbene gli esperti consiglino di non allenarsi prima di dormire perchè l’adrenalina è nemica del sonno, esiste un tipo di esercizio che fa eccezione alla regola e sembra avere effetti sorprendenti sulla qualità del sonno. Svolto correttamente questo esercizio regala un piacere orgasmico e tale piacere vi apre le porte di Morfeo in modo naturale ed immediato come se fosse un sonnifero. Ma a cosa dobbiamo il potere narcotico dell’orgasmo?

Un orgasmo prima di dormire è l’alternativa naturale perfetta al sonnifero

Molte persone dormono poco e male e questo influisce negativamente sulla loro vita. La mancanza di sonno porta stanchezza, irritazione e fa sentire frustrati. Spesso la causa dell’insonnia è una conseguenza di abitudini sbagliate correlate alle ore che precedono il sonno. Ad esempio molti a letto guardano gli schermi, della tv o telefono. Questi emettono una luce blu che causa una iper attivazione del sistema nervoso. Nelle due ore che precedono il momento in cui desiderate incontrare Morfeo dovreste evitare del tutto il contatto visivo con questi dispositivi.

effetti orgasmo sonno
Photo Canva

Se cercate un consiglio rivoluzionario per migliorare il sonno siete nel posto giusto ed è stato provato scientificamente. Per dormire bene e addormentarsi velocemente il rimedio migliore è quello di fare l’amore.

I ricercatori dell’Appleton Institute for Behavioural Science dell’Università di Central Queensland ad Adelaide, in Australia hanno monitorato il sonno di 460 persone di età compresa tra i 18 e i 70 anni e hanno concluso che per il 64% di loro l’orgasmo è l’alleato perfetto per il sonno. Non solo aiuterebbe a dormire meglio ma anche ad addormentarsi velocemente.

Il motivo? Avere un rapporto sessuale apporta molti benefici alla salute, in particolar modo aumenta le quantità nel sangue di:

  • estrogeni, ormoni femminili che tra le altre cose favoriscono il riposo
  • prolattina, un ormone che favorisce il relax ed apporta sonnolenza
  • ossitocina, una sostanza euforica naturale, riduce stress e tensioni  ed aumenta l’autostima
  • endorfina, un antidolorifico naturale

Questi elementi combinati insieme hanno l’effetto di innescare i centri del piacere del cervello apportando al corpo non solo piacere ma anche calma e appagamento. Da qui il potere di sedativo naturale legato all’orgasmo che ti fa dormire meglio e prima e ti garantisce un risveglio all’insegna del buon umore.