Ferite multiple e attacchi di panico: il dramma di Eva Henger

Eva Henger ha vissuto un vero dramma qualche giorno fa, in seguito al quale ha riportato diverse ferite e contusioni. Ecco cosa è successo.

Eva Henger ha vissuto un dramma davvero sconvolgente insieme al marito Massimiliano Caroletti. Una vera tragedia che le è quasi costata la vita e in seguito alla quale ha dovuto subito essere ricoverata. La donna ha di recente subito una delicata operazione e per ora è stabile, ma si attendono aggiornamenti sul suo stato di salute. Massima la preoccupazione della figlia di Eva, Mercedesz, che avrebbe pensato di lasciare l’Isola dei Famosi per correre al capezzale della madre. Ecco il dramma vissuto da Eva Henger.

eva henger
Fonte: Instagram

Una vera tragedia quella vissuta dalla showgirl ed ex attrice pornografica Eva Henger che le ha causato diverse ferite e gravi contusioni che hanno richiesto il suo immediato ricovero in ospedale. Anche il marito è rimasto coinvolto nella tragedia ed è ora ricoverato a 200 km di distanza dalla Henger. Gravi anche le sue condizioni: a seguito di un massaggio cardiaco, infatti, l’uomo si è ritrovato con lo sterno fratturato. Ecco cosa è successo lo scorso 29 aprile.

Il dramma di Eva Henger

Eva Henger e il marito Massimiliano hanno avuto un terribile incidente d’auto il giorno 29 aprile in Ungheria. L’incidente ha comportato la morte di una coppia di anziani, una donna di 68 anni e un uomo di 71.

eva henger dramma
Fonte: web

Di recente l’ex pornostar (molto famosa negli anni 90 insieme a quest’altra diva del cinema a luci rosse) è stata sottoposta a un intervento chirurgico e molti si sono chiesti a cosa fosse dovuto questo ritardo nell’effettuare l’operazione (la showgirl ha riportato fratture al braccio, all’osso sacro, alla clavicola e al tallone). A fornire una risposta è stato Roberto Alessi, il direttore di Novella 2000. “Non l’hanno fatto subito perché il forte trauma ha influito sulla milza che ha condizionato alcuni valori del sangue, al momento sballati”; ha detto l’uomo a Pomeriggio Cinque. Secondo Alessi, la morte dei sue anziani ha sconvolto profondamente la Henger, che “in passato ha sofferto di attacchi di panico e la notizia della morte degli altri due passeggeri l’ha veramente traumatizzata”. Il marito, invece, non  subirà alcun intervento.

La dinamica dell’incidente

Secondo quanto affermato da Antonio Orso, manager della Henger e consulente legale della famiglia, c’era Eva alla guida dell’auto quel maledetto 29 aprile. “Guidava Eva l’auto mentre, insieme al marito, si stava recando a 80 km dalla sua casa di Gyor per acquistare un cucciolo di cane per la figlia Jennifer! All’improvviso sono stati travolti da un auto che, in fase di sorpasso, invadeva la loro corsia di marcia.” E ha aggiunto: “si trattava di una strada statale con linea continua, dove era assolutamente vietato il sorpasso”.

Dopo l’incidente, solo Massimiliano è stato portato via in elisoccorso, perché le sue condizioni erano molto gravi e, inizialmente, i soccorritori non sono riusciti a rianimarlo. “Inizialmente è stato dato per morto dalla stessa Eva la quale, in attesa dei soccorsi, provava a chiamarlo senza risposta”, ha affermato Orso. “Oggi, le condizioni di Eva sembrano essersi stabilizzate e, quindi, si presume che nelle prossime ore sarà operata per le varie fratture al braccio, gambe, tallone, osso sacro e clavicola”.

Secondo le ultime news, Eva sarà presto trasferita all’ospedale di Gyor dove al momento si trova il marito. Nonostante le terribili condizioni inziali, sembra che lo stato di salute di Caroletti stia velocemente migliorando. I medici hanno infatti affermato che l’uomo si trova ormai fuori pericolo e stanno provando in questi giorni a farlo alzare dal letto.