Avere 50 anni e mostrarne 25: la skin care di Jennifer Lopez

Jennifer Lopez, attraverso il suo profilo Instagram, ha di recente svelato la sua skin care quotidiana, grazie alla quale riesce a sembrare sempre una ragazzina.

Jennifer Lopez di recente sembra essere tornata indietro di almeno 20 anni.

Jennifer Lopez skin care
Pinterest Photo

E no, non solo perché è ritornata con il suo fidanzato dell’epoca (Ben Affleck, tanto per essere chiari, ma tanto lo sanno tutti).

Per lei gli anni non passano mai: sembra ancora la ragazza di Jenny From The Block, giovane, bellissima, grintosa.

Ancora oggi non ha rughe, macchie, segni del tempo. La sua pelle appare ancora oggi levigata, compatta, luminosa anche senza un filo di trucco.

Ma ovviamente in parte il merito è della genetica, certo, in parte è anche della costanza.

Sì, perché per essere belle anche a 50 anni – lei ne ha 52 e tra pochi mesi ne compirà 53 – questo è l’ingrediente migliore, anche più di creme, sieri e chi più ne ha più ne metta.

Già dopo i 40 la pelle si assottiglia, diventa meno elastica, perde il naturale acido ialuronico che l’aiuta ad essere compatta.

Ecco perché ci vogliono alcuni passaggi fondamentali, che dovrebbero essere come un esercizio quotidiano per ogni donna.

Come fare? La cura day by day parte dalla detersione. Il viso pulito è pronto per ricevere qualsiasi trattamento e make up.

Senza questo passaggio insomma tutti i successivi diventano vani. Ecco che entrano in gioco bagni di vapore per aprire i pori e rendere la pelle più luminosa, maschere purificanti, che levigano la cute.

Sì anche a tutti i prodotti detossinanti, come l’estratto di argilla di Leoss, che attenua le infiammazioni e, quindi, elimina anche eventuali rossori.

E dovremmo dire sì anche a prodotti cosmetici dalla texture fluida, che nascono le imperfezioni e non le evidenziano, ed anche a rapido assorbimento.

Un segreto? Quelli naturali, che donano vitalità all’incarnato, ma facendolo sembrare sempre e comunque molto naturale.

Ma tornando a Jennifer Lopez, in cosa consiste la sua skin care quotidiana?

La skin care di Jennifer Lopez per sembrare giovanissime anche a 50 anni

Chi la conosce, giura che Jennifer Lopez sia estremamente costante quando si tratta di skin care.

Jennifer Lopez skin care
Pinterest Photo

La sua è una beauty routine molto rigorosa, che non accetta eccezioni. Quali sono gli step che segue?

Il primo è la pulizia che, come abbiamo detto, diventa fondamentale per poter andare avanti e seguire i successivi.

Poi nella zona T – cioè fronte, naso e mento – applica il cleanser, un siero giorno e notte e non finisce qui ovviamente.

Come lei stessa ha affermato, fin da quando aveva 18 anni, non rinuncia mai alla protezione solare.

Sappiamo infatti che i raggi UV possono essere davvero dannosi per la pelle e possono far comparire precocemente le rughe. Ecco perché una buona protezione è necessaria per apparire più giovani, fresche.

Altri prodotti di cui non può fare a meno sono creme e maschere nutrienti, rassodanti ed illuminanti.

Ovviamente – e sembra quasi inutile specificarlo – i prodotti che usa appartengono alla sua linea di trucchi, la J Lo Beauty. 

Un altro segreto della beauty routine di Jennifer Lopez? I pensieri positivi: tenendo alto l’umore riesce a nutrire corpo e mente.

Se dopo aver preso spunto dalla beauty routine di JLo vuoi invece copiare il make up di una super Vip, prova il make up occhi di Monica Bellucci.

Ecco perché la cantante e attrice non ha mai paura di mostrarsi senza trucco: per spiegare i segreti della sua beauty routine, infatti, l’artista si è mostrata in primo piano completamente struccata e sappiamo che è solita anche pubblicare diversi scatti così.

Del resto, con una pelle come la sua, chi avrebbe paura di mostrarsi completamente al naturale?