Qual è la differenza tra terra e blush? Quando e come si utilizzano?

Sai che differenza c’è tra terra e blush? Scopriamo le loro caratteristiche principali ma soprattutto quando e come utilizzarli.

Per dare alla tua carnagione un po’ di dimensione, accentuando quindi i tuoi splendidi zigomi, il blush e la terra sono dei must have del proprio make up.

donna terra e blush differenza
Canva

Anche se sembrano servire per scopi simili, i modi in cui vengono usati e i risultati che si possono ottenere, possono variare drasticamente.

Terra vs blush: che differenza c’è?

A seconda dell’occasione, così come la forma del tuo viso e l’umore, può essere difficile sapere quale usare.

donna applica make up
Canva

Quando si tratta di delineare la differenza tra terra e blush, bisogna tenere a mente quanto segue: la terra è fondamentalmente un blush, ma il blush non è una terra. Il blush dovrebbe essere usato per aggiungere calore alle guance, mentre la terra è utilizzata nello specifico per farti sembrare abbronzata.

Per quanto riguarda la terra, la cosa importante da tenere a mente quando se ne sceglie una, è, se possibile, di optare per una terra che abbia un minimo di brillantezza. Puoi prenderne un po’ sul tuo pennello e picchiettare passando leggermente attraverso la guancia, perché hai sempre la possibilità di incrementare la quantità. Quindi la terra è utile per costruire un look luminoso e morbido. Il blush invece, può essere usato direttamente sulle mele delle guance per regalare un po’ di calore alla pelle. Puoi utilizzare lo stesso pennello che hai utilizzato per la terra. Applica il blush proprio alla fine di dove hai applicato la terra. In questo modo si completano a vicenda.

In poche parole, il blush viene utilizzato per aggiungere un tocco di colore alle guance, mentre la terra ha lo scopo di far sembrare la pelle abbronzata. Di conseguenza, il blush tende a venire in variazioni di rosa, mentre la terra è tipicamente marrone o dorata. Un’altra grande differenza tra terra e blush è come vengono applicati: il blush è fatto per essere applicato direttamente sulle mele delle guance e sugli zigomi, mentre la terra può essere applicata sia agli zigomi che lungo la linea della mascella e su altri contorni del viso e del décolleté.

Scegliere tra terra e blush dipende molto dal proprio umore e dal genere di occasione. Se stai andando per un look naturale, il blush può aggiungere un tocco di colore e definizione. La terra è perfetta per gli eventi casual, così come per i look serali più formali. Il blush può aggiungere un tocco di colore più morbido e arrossato ed è anche ottimo per il giorno, ma usalo con parsimonia. Infatti i blush sono spesso molto pigmentati e possono diventare abbastanza pesanti. Qualunque cosa tu scelga, tieni a mente che meno è meglio è. Però assicurati di mantenere il colore entro la gamma del tuo tono naturale della pelle.

Il blush è ideale per aggiungere un tocco di colore naturale alle guance. Questo è perfetto se stai cercando un look vibrante e fresco. Stagionalmente, il blush può aggiungere un bagliore rosato durante l’autunno e l’inverno, e può anche essere perfetto durante la primavera. La terra è ottimo per creare un bagliore abbronzato. Mentre questa può sicuramente essere indossata tutto l’anno, è perfetta per i mesi estivi, rendendola quindi una scelta naturale per i mesi più caldi. La terra è anche la scelta giusta per il contouring, ma assicurati di usare una terra opaca priva di glitter.

Terra e blush possono anche essere usati in combinazione. Per ottenere questo look, applica prima il blush, direttamente sulle mele delle guance. Poi, crea l’aspetto dei zigomi sollevati spazzando delicatamente un po’ di terra nelle cavità delle tue guance. A questo punto, usa il tuo pennello da make up per mescolare i toni, per ottenere un gradiente di colore che accentui naturalmente i tuoi zigomi.