5 capi trendy low cost: essere alla moda con meno di 50 euro si può

Essere alla moda può costare e non poco, ma possiamo anche trovare delle alternative economiche ai capi che vediamo sui cataloghi di alta moda: ecco quindi 5 capi trendy che costano meno di 50 euro.

La moda 2022 ci insegna che ci sono tantissimi capi timeless, che spesso crediamo di aver dimenticato, ma che in realtà abbiamo solo accantonato e che prima o poi tornano con prepotenza a farsi vedere.

5 capi meno di 50 euro
Canva Photo

Questo, ad esempio, è il caso dei mini tailleur, dei jeans a vita bassa, dei cardigan corti.

In questa stagione troviamo dettagli e silouhuette che risalgono ai primi anni del 2000, capi in perfetto stile 60s, completi girlie anni ’90.

Dalle jumpsuit ai dettagli cut out, passando per pantaloni palazzo ed accessori geometrici: tutto questo arricchisce la moda di quest’anno.

Per non parlare delle lavorazioni che ormai possiamo vedere in tutte le vetrine del mondo e cioè crochet e tricot.

Ma la moda è belle perché è varia, quindi sì a blazer colorati, ma anche al ritorno di t – shirt e canotte, tanto sporty quando trendy.

Per non parlare dei colori che oggi hanno un solo imperativo: spiccare. Al bando quindi i colori spenti, che dovranno lasciare spazio a tutte le nuance più accese che ci siano, come il giallo, il blu elettrico, il fucsia e così via.

Ma possiamo essere alla moda spendendo poco? Certo. Ecco quindi 5 capi trendy che costano meno di 50 euro, ma ci faranno sembrare uscite da un catalogo di alta moda.

5 capi trendy a meno di 50 euro

Dai tailleur corti, alla minigonna, passando per la gonna a pieghe, le frange, i jeans a vita bassa di derivazione Y2K: tutti questi sono gli emblemi della moda di questa primavera.

Ma possiamo anche averli nel nostro guardaroba a costo contenuto. Ecco quindi 5 capi trendy che costano meno di 50 euro.

Se vuoi essere alla moda senza spendere troppo, ecco altri 5 capi economici che possono fare al caso tuo.

Tailleur corto

Il tailleur è l’emblema della primavera 2022, ma nella sua versione “mini”.

5 capi meno di 50 euro
Canva Photo

Il suo fratello corto, infatti, sta facendo letteralmente furore, infiammando passerelle e strade di tutto il mondo.

La versione girlie del più serioso tailleur da utilizzare per le giornate in ufficio, infatti, è entrata a far parte dello street style e ormai non ha più rivali.

Divenuta ormai uno dei capisaldi di stagione – soprattutto nella sua versione tweed – può essere indossata sotto forma di completo, oppure essere spezzettata, così che la parte superiore e quella inferiore possano formare due outfit distinti, separati, ma complementari.

Questo rientra nel primo caso e ti insegna che una minigonna ed un blazer in tweed – che su Shein puoi trovare a soli 28 euro – bastano per renderti sofisticata, ricercata ed irresistibile.

Minigonna

Emblema di femminilità, la minigonna è tornata con prepotenza nei cataloghi degli stilisti più importanti del mondo.

Minigonna trendy 2022
Canva Photo

Cambiano le epoche, passano le stagioni, ma il sole non tramonta mai su questo indumento, che ha scritto la storia dell’emancipazione femminile ed oggi è considerato ancora un must have.

Ecco quindi una minigonna a quadretti bianchi e neri cut out, che ci ricorda che essere sensuali spesso è molto più facile di quanto si pensi e che si presta a tante occasioni.

Vuoi andare ad una cena? Indossala con tacchi a spillo e blazer. Ti serve per un party? Indossala con un crop top. Vuoi osare scegliendola come outfit da indossare di giorno? Sì a t – shirt oppure canotta e sneackers.

Insomma, usala come vuoi e considera che su Shein costa soli 8 euro.

Gonna a pieghe

La gonna a pieghe è il capo bon ton più richiesto del 2022. Lo vediamo ovunque in questa primavera e probabilmente lo vedremo anche dopo.

5 capi meno di 50 euro
Canva Photo

A tinta unita, multicolour, con fantasie, a quadri, a righe: questo capo ci piace sempre, perché è fine al punto giusto.

Eccone quindi una rosa pastello – acquistabile su Shein costa a soli 6 euro – che possiamo utilizzare di giorno con una maglia da dentro aderente oppure leggermente svasata, oppure di sera con un crop top e dei tacchi. Più versatile di così.

Shorts con frange

Le frange? Sono il dettaglio della stagione. Sono sexy, di stampo spesso etnico, ci ricordano che possiamo abbandonarci al vedo – non vedo ogni volta che vogliamo.

Shorts con frange
Canva Photo

E poi sono esteticamente molto particolari e stanno bene con tutto. Ecco quindi uno shorts con frange, da indossare con un crop top, ma anche con una maglia stretta da infilare dentro, oppure con con una maglia cut out (altra finezza di stagione che abbiamo imparato ad amare).

Insomma, tenta un look sexy chic con questo short, che su Shein costa soli 12 euro.

Jeans a vita bassa

Diciamoci la verità, i jeans a vita bassa non a tutte sono mancati. Avevamo trovato finalmente quelli a vita alta tra i corsi e ricorsi modaioli e ci bastava così.

5 capi meno di 50 euro
Canva Photo

I pantaloni a vita alta evidenziano il punto vita, nascondono eventuali difetti sui fianchi, slanciano.

Quelli a vita bassa mostrano i cosiddetti rotolini (che ti escono anche se non li hai se sono molto stretti), non evidenziano il punto vita e non stanno bene a tutte.

Eppure grazie alla moda Y2K li ritroviamo sulle passerelle – e non solo – di tutto il mondo. Ma questa volta niente paura: i pantaloni a vita alta possono continuare a restare nel nostro armadio, perché questa volta non li dimenticheremo.

Troveremo il modo di farli coesistere pacificamente, quindi perché non provare a comprare un economicissimo jeans a vita bassa, che su Shein costa soli 18 euro? Magari è la volta buona che iniziamo ad amarli.