Detersivi sparsi per casa. Ecco come organizzarli nel modo corretto

Organizzare i detersivi per evitare che siano sempre in giro per casa è più semplice di quanto pensi. Scopri le strategie giuste.

Quando si parla di organizzazione domestica, ogni cosa dovrebbe avere un suo posto. E ciò vale in particolar modo per prodotti di uso comune come, ad esempio, i detersivi. La situazione che capita più di frequente è invece quella di trovarseli sempre in giro per casa. Cosa che è sia poco estetica che scarsamente funzionale.

organizzare detersivi
(adobe stock photo)

Che si abbiano o meno bambini in giro, infatti, avere confezioni di detersivi ovunque non è da considerarsi una cosa positiva. Come fare, quindi? Per fortuna ci sono diversi metodi per tenerli in ordine pur usandoli spesso. E tutto senza perdere più tempo del dovuto.

Come organizzare i detersivi

La prima cosa da fare quando si sceglie di fare ordine tra i detersivi è quella di dividerli per destinazione d’uso. Averli sempre a disposizione è infatti molto utile per non doverli cercare e per non doversi spostare ogni qual volta servono. Per questo motivo, se si usa uno stesso prodotto in stanze diverse, conviene acquistarne più di uno o versarne metà in un recipiente adatto all’uso.

organizzare detersivi
(adobe stock photo)

Fatto ciò va deciso dove tenere i detersivi. Quelli della cucina possono essere riposti tranquillamente sotto il lavello, meglio se in una scatola senza coperchio che li aiuterà a restare in ordine. Tra le altre cose, quando si cerca qualcosa in particolare, basterà estrarre la stessa senza dover cercare alla rinfusa. Cosa che ti farà risparmiare diverso tempo.

Per il bagno si può optare per un mobiletto apposito dove tenere solo i detersivi, magari sempre dentro una scatola che li aiuti a restare fermi e a non cadere di continuo quando si decide di prenderne uno. Lo stesso si può fare ovviamente anche per la lavanderia, optando magari per una zona più ampia nella quale conservare anche eventuali ricariche o scorte trovate in promozione. Queste ultime si possono conservare anche in alto in modo da non averle tra i piedi ma di poterne comunque usufruire quando è necessario.

Usando questi metodi, utili come quelli per tenere in ordine i prootti da bagno, avere una buona organizzazione dei detersivi risulterà molto più semplice e ti consentirà di avere una casa sempre in ordine e ben pulita. Il tutto aiutandoti anche a finire prima le pulizie. Cosa che ti farà godere di maggior tempo libero da poter spendere per le attività che più ti piacciono.