Harry e Meghan snobbati dai reali d’Olanda: niente è come prima

Harry e Meghan saranno in Olanda in occasione degli Invictus Games ma il Re e la Regina del Paese hanno messo le cose molto bene in chiaro.

Il re Guglielmo e la Regina Maxima di Olanda hanno invitato tutte le teste coronate e i rappresentati dei vari Paesi Europei a partecipare a un ricevimento e a una cena ufficiale. Due inviti però non sono stati inviati, e proprio quelli che avrebbero destato più scalpore.

harry e meghan olanda
(Chedonna)

Anche se meno famosa della monarchia inglese, anche la monarchia olandese segue con estrema attenzione tutte le moltissime regole del protocollo.

Per questo motivo, al ricevimento indetto in occasione degli Invictus Gamesa saranno presenti solo ed esclusivamente teste coronate, molte delle quali saranno ospiti del Re e della Regina d’Olanda.

Da ospiti rispettosi, Guglielmo e Maxima metteranno a disposizione degli altri reali delle sistemazioni appropriate. Questo significa che i vari nobili europei alloggeranno all’interno dei palazzi di pertinenza della corona Olandese.

Paradossalmente le cose saranno molto diverse per il fondatore degli Invictus Games, cioè per il Principe Harry e la sua consorte Meghan.

Il Re e la Regina d’Olanda snobbano Harry e Meghan (e hanno ragione)

Non facendo più parte della Famiglia Reale inglese, Harry e Meghan alloggeranno a proprie spese in un hotel e pagheranno tutte le altre spese del viaggio in Olanda.

re e regina olanda
(Instagram)

Anche se sono famosi per la loro simpatia e per il loro carattere allegro e accogliente, infatti, Re Guglielmo non ha voluto fare alcuna concessione al Principe Harry, che quindi assisterà ai giochi in maniera molto “defilata”, lontano dai palchi in cui prenderanno posto gli altri reali.

Questo perché durante gli Invictus Games Netflix filmerà i Sussex per realizzare un documentario sulle loro attività. I reali del resto d’Europa non hanno alcuna intenzione di essere filmati da operatori e telecamere nascoste. Per rispettare il loro giustissimo desiderio di privacy, i reali d’Olanda hanno accuratamente evitato di mescolare Harry e Meghan con gli altri ospiti.

Inoltre, il programma dei giochi non prevede alcun discorso del loro fondatore, nonostante il fatto che Harry sia presente in tribuna. Non c’è nemmeno traccia di un “red carpet” a cui Harry e Meghan potranno prendere parte insieme agli altri ospiti illustri.

Sembra quasi che gli organizzatori dei Giochi, in accordo con la monarchia olandese, stia facendo di tutto per tenere i riflettori lontano dai Sussex, in maniera che la loro presenza (che sarà comunque chiacchieratissima) non finisca per oscurare le imprese degli atleti.

Come se questo già non fosse uno smacco sufficiente, Harry e Meghan non beneficeranno di alcun trattamento “VIP” per quanto riguarda la sicurezza.

Come sappiamo benissimo questo tema è estremamente caro al cuore del Principe Harry, che è arrivato ad avere problemi legali con la polizia britannica. La polizia inglese infatti si è categoricamente rifiutata di essere pagata per assicurare a lui e alla sua famiglia una scorta speciale.

Il ministero dell’interno inglese si è trovato costretto a ricordare a Harry che la polizia inglese è al servizio dei cittadini britannici e della Famiglia Reale, ma non può essere assoldata da un privato “qualunque” come lui.

Dal momento che in America Harry e Meghan girano con una scorta armata, e avrebbero voluto farlo anche nel Regno Unito, re William d’Olanda ha imposto una regola ferrea ai Duchi di Sussex.

Gli uomini della scorta privata di Harry e Meghan non potranno portare la pistola mentre sono su suolo Olandese. Meno che mai potranno indossare la fondina con le armi mentre si trovano allo stadio per provvedere alla sicurezza dei Sussex durante i Giochi.

Imponendo questa regola Re Guglielmo afferma indirettamente che l’Olanda è un paese sicuro e pacifico, in cui il porto d’armi non è accettato alla leggera come in America.

Ti sei persa le ultime notizie sulla Famiglia Reale? Qui trovi tutti gli articoli sui Royals di Chedonna.it! Rimani informata!