Test del Sospetto | Sei sicura di sapere quanto fidarti degli altri?

Con il test del sospetto misureremo una capacità che poche persone hanno sviluppato: quella di intuire di chi fidarsi e quanto.

Quando si ha a che fare con qualcuno per la prima volta ci si orienta generalmente verso due atteggiamenti completamente opposti. O ci si fida moltissimo oppure si comincia a sospettare di qualsiasi cosa dica, senza fidarsi di qualunque cosa esca dalla sua bocca.

Test del Sospetto
(Chedonna)

Purtroppo adottare solo l’uno o l’altro di questi atteggiamenti porta a una sorta di trasformazione del proprio modo di pensare. Se ci fidiamo sempre finiremmo sicuramente con il fidarci troppo anche delle persone sbagliate. Al contrario, se cominciamo a sospettare di tutti vivremo probabilmente una vita molto infelice e solitaria.

Per questo motivo l’ideale è sviluppare un senso critico che ci permetta di individuare in maniera efficace quali siano le persone degne di fiducia e quali invece no.

Con questo test cercheremo proprio di comprendere qual è il tuo atteggiamento di base e a che punto del suo sviluppo ti trovi oggi.

Test del Sospetto

Per eseguire questo test ti chiediamo di osservare quest’immagine per pochissimi secondi, quindi prendere nota del primo elemento che ha attirato la tua attenzione. Cerca di pensare il meno possibile, limitandoti a registrare il funzionamento della tua mente senza alterarlo.

Test del Sospetto
(Chedonna)

1 – Divano

Il divano è lo scenario sul quale si svolge la scena rappresentata. È dipinto con gli stessi colori utilizzati per la parete di fondo, quindi sembra quasi fondersi con essa.

Il divano è in genere un luogo della casa accogliente e comodo, sul quale si invitano gli amici per fare quattro chiacchiere, prendere un caffè o guardare la televisione. È anche il luogo in cui si passano tranquille serate familiari e si gode dell’intimità della propria casa.

Se la prima cosa che hai notato è il divano abbiamo una buona notizia per te: il tuo senso critico è molto sviluppato e non soffri di alcun pregiudizio. 

Prima di esprimere un giudizio su una persona appena conosciuta ti confronti con chi hai di fronte nella maniera più chiara e più tranquilla possibile, ascoltando senza preconcetti quello che pensa, quello che dice e come si comporta.

Sai fidarti delle persone giuste e sei anche in grado di riconoscere le persone di cui è giusto sospettare.

2 – Amiche

Le amiche sedute sul divano sono rappresentate mentre si tengono le mani e si guardano negli occhi, in un atteggiamento di intima complicità.

Anche i colori dei loro abiti sono disposti in maniera che siano complementari. Il nero e il rosso sono alternati nella parte inferiore e superiore dei loro outfit per suggerire il concetto che le due donne si completino a vicenda.

Se hai scelto questo elemento dell’immagine significa che sei una persona che tende a fidarsi molto facilmente degli altri e che tende a credere nelle buone intenzioni delle persone anche se non le conosce.

Si può dire che tu abbia un pregiudizio positivo su chiunque incontri, e si tratta di un tipo di pregiudizio piuttosto raro, dal momento che solitamente si nutrono pregiudizi negativi sugli altri. Ad ogni modo, un pregiudizio non è mai positivo: rischi di cadere facilmente vittima di persone malintenzionate! Cerca di fare più attenzione nel giudicare persone che non conosci bene!

3 – Serpenti

I due serpenti che si stagliano sulla parete chiara sono in realtà le ombre delle due donne sedute sul divano. Sono estremamente appariscenti perché hanno grandi dimensioni e sono molto scuri rispetto al fondo chiaro del dipinto.

Fin dal racconto biblico, i serpenti sono considerati simboli di malvagità e di furbizia. I serpenti simboleggiano le persone che nascondono le proprie intenzioni e utilizzano le parole come armi. Non è un caso, infatti, che si utilizzi l’espressione “avere la lingua biforcuta” (come quella di un serpente) per indicare persone che parlano male di altre o che pronunciano spesso cattiverie.

Se la tua attenzione è stata attratta dall’ombra dei serpenti sei sicuramente una persona sospettosa, che tende a concedere molto difficilmente la propria fiducia. Hai un pregiudizio negativo che ti porta a pensare sempre che le persone abbiano cattive intenzioni. Purtroppo spesso hai ragione e questo non ha fatto altro che renderti ancora più sospettosa.

Attenta a non cadere nell’eccesso: cerca di mantenere sempre un atteggiamento neutrale nei confronti di qualcuno che non conosci. In questo modo potrai apprezzarlo (o di sprezzarlo) per quello che è davvero e non soltanto per l’idea che hai di lui.

Vuoi provare tutti gli altri test psicologici di Chedonna.it? Consulta il nostro archivio!

Questi test vanno considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità. Non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.