È stata la perfida contessa di Un Posto al Sole: ecco com’è oggi

È stata la perfida contessa di Un Posto al Sole ma la sua carriera è stata ricca di tanti altri ruoli interessanti. Ecco com’è oggi la splendida attrice.

Ha interpretato la crudele contessa di Un posto al Sole, dove si è contraddistinta per il suo sguardo magnetico e la sua forte presenza scenica. La sua carriera, però, è stata molto lunga ed è iniziata negli anni 80. Proprio al 1980 risale il suo primo premio cinematografico: il Nastro d’Argento come miglior attrice protagonista in Immacolata e Concetta, l’altra gelosia. Ma che fine ha fatto questa meravigliosa e talentuosa attrice napoletana?

un posto al sole
Fonte: web

È originaria di Napoli la splendida attrice che ha interpretato magistralmente la contessa di Un Posto al Sole. Una carriera, la sua, piena di ruolo importanti, soprattutto a teatro. Qui, infatti, ha fatto il suo esordio verso la fine dei gloriosi anni Settanta, per poi dedicarsi in modo più costante alla televisione e al cinema. È un po’ che non si sente parlare di lei, ma quest’attrice è stata davvero un pilastro della televisione italiana. Ecco com’è e cosa fa oggi.

È stata la contessa di Un Posto al Sole: ecco com’è oggi

Stiamo parlando della meravigliosa Ida Di Benedetto, una delle maggiori interpreti del teatro italiano e molto attiva anche in televisione.

ida di benedetto
Fonti: Rai e web

Dopo aver vinto il Nastro d’Argento per il ruolo di protagonista nel film Immacolata e Concetta, l’altra gelosia, nel 1980, negli anni seguenti ha interpretato in modo ricorrente ruoli di donne passionali e sensuali, come in Più bello di così si muore di Pasquale Festa Campanile e Testa o croce di Nanni Loy. Nel 1982 la Di Benedetto ha inoltre preso parte al primo film di Pier Francesco Boscaro, L’Inceneritore, dove ha catturato l’attenzione con la sua naturale presenza scenica, sempre più evidente con il trascorrere degli anni.

Per quanto riguarda la televisione, Ida ha preso parte alla miniserie Morte di una strega del 1995 e a Un posto al sole, nel ruolo, appunto, della crudele contessa Federica Palladini (a proposito, che fine ha fatto quest’altra star della serie?). L’abbiamo inoltre vista nella fiction Il bello delle donne 2 dove ha interpretato Esmeralda De Santis. Nel 2001 ha recitato accanto a Massimo Ranieri nel film Fondali notturni, un interessante mix di teatro e cinema che però non ha ottenuto il successo sperato. Ida ha inoltre fondato insieme alla figlia Stefania la casa di produzione cinematografica Titania Produzioni.

Dal punto di vista sentimentale, Ida è legata dal 1995 all’ex Ministro dei beni e delle attività culturali Giuliano Urbani. La loro relazione, però, è stata ammessa pubblicamente solo dieci anni dopo, nel 2005. A suscitare le ire di personaggi come Vittorio Sgarbi è stato l’ottenimento di ben 7 milioni di euro in finanziamenti pubblici da parte della Titania Produzioni. Secondo il noto critico d’arte, infatti, si è trattato di una vera truffa, dovuta alla relazione della Di Benedetto con Urbani.

Oggi la Di Benedetto ha ridotto in modo considerevole i suoi impegni professionali, sia a teatro che in televisione. Gli ultimi film a cui ha preso parte sono stati Tre tocchi, di Marco Risi, e Leone nel basilico di Leone Pompucci, entrambi risalenti al 2014. L’abbiamo invece vista l’ultima volta in TV nella serie Paura di amare, in onda dal 2010 al 2013. Di questa serie è stata anche produttrice.

Attualmente Ida ha affermato di essere molto concentrata su altri progetti e di aver messo (momentaneamente?) da parte gli impegni nel campo dello spettacolo. Farà mai il suo ritorno in TV? Tutti i suoi fan, di sicuro, lo sperano e la aspettano a braccia aperte! A ogni modo, vi ricordate com’era Serena Autieri in Un Posto al Sole? Favolosa!