Morbidi e croccanti: carciofi così non li abbiamo mai mangiati!

Perché accontentarsi di cucinare carciofi semplicemente passati in padella quando possiamo preparare un contorno da urlo con con i carciofi aromatizzati gratinati ?

Croccanti fuori, morbidi e delicati dentro. I carciofi aromatizzati gratinati sono così, un contorno perfetto per accompagnare sia piatti di carne che di pesce. Ma può diventare anche un secondo piatto unico, soprattutto per chi è a dieta.

carciofi aromatizzati
canva

Il merito di questo sapore speciale è di due segreti. Il primo è la doppia cottura: i carciofi infatti passano dalla pentola per essere bolliti e ammorbiditi ma poi finiscono la loro preparazione in forno. Il secondo è nel mix per insaporirli: tante erbe aromatiche mescolate con pangrattato, aglio e olio extravergine d’oliva. Possiamo mangiarli caldi, appena preparati, oppure tiepidi, a temperatura ambiente, saranno buonissimi comunque

Carciofi aromatizzati gratinati, ancora più sapore

Vogliamo dare un sapore più deciso ai nostri carciofi aromatizzati gratinati? Basterà aggiungere al mix aromatico un cucchiaino di paprika oppure di peperoncino

carciofi gratinati
canva

Ingredienti:
6 carciofi
4 cucchiai di pangrattato
50 ml olio extravergine
10 foglie di menta
2 rametti di rosmarino fresco
1 ciuffetto di prezzemolo fresco
1 spicchio di aglio
sale q.b.

Preparazione:
Cominciamo a pulire i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure e le punte tenendo solo la parte tenera. Poi mettiamoli in un tegame con acqua fredda e accendete la fiamma per la prima cottura: calcolate 15 minuti da quando l’acqua comincia a bollire, poi spegniamo e scoliamo.
A quel punto tagliate i carciofi in otto spicchi dopo aver tolto facilmente la barbetta centrale. Poi sul tagliere mettete le foglioline di menta e quelle del prezzemolo, gli aghi di due rametti di rosmarino, lo spicchio di aglio spellato. Tritiamo tutto con un coltello ben affilato o la mezzaluna, mescoliamo con il pangrattato e teniamo da parte.

Riprendiamo i carciofi e disponiamoli in una teglia già precedentemente unta con un filo d’olio. Quindi riprendiamo il mix di erbe aromatiche e pangrattato, aggiungiamo l’olio extravergine e un pizzico di sale mescolando con un cucchiaio.
Cospargiamo i carciofi con il mix aromatico aggiungendo ancora un filo di olio in superficie per migliorare la gratinatura. Poi infiliamo in forno sul ripiano medio e cuociamo a 180° per 20 minuti azionando il grill negli ultimi 5 minuti.
Ora che i nostri carciofi aromatizzati gratinati sono pronti dobbiamo solo sfornarli, lasciarli riposare per qualche minuto e poi portarli in tavola.