Anticipazioni Una Vita: una clamorosa scoperta cambia tutti gli eventi?

Una Vita anticipazioni. Nelle prossime puntate italiane in onda su Canale 5 una grande scoperta cambierà per sempre il corso degli eventi ad Acacias. Ecco cosa accadrà

La serie TV “Una Vita” è ambientata agli inizi del XX secolo, racconta le vicende delle famiglie e del loro gruppo di domestiche del ricco quartiere di Acacias, situato in una città indefinita che verosimilmente possiamo considerare come Madrid.

una vita anticipazioni
Foto dal Web

Per chi si affaccia per la prima volta a questa soap iberica, possiamo dirvi che “Una Vita” racconta le vicende appassionanti delle famiglie De la Serna, Pasaman, Álvarez Hermoso, Hidalgo Palacios, Bacialupe, Quesada, Olmedo.

Raccontando come le loro storie e le loro famiglie si intrecciano con intrighi, passioni e conflitti nel ricco palazzo signorile nel quartiere di Acacias.

Una Vita anticipazioni: la scoperta clamorosa di Miguel

Le prossime puntate in onda su Canale 5 di Una Vita, Roberto Olmedo (Miguel Larranaga) il nonno di Miguel sarà infatti costretto a raccontare tutta la verità al nipote. Il quale avrà una reazione totalmente inaspettata…

una vita anticipazioni
Foto dal Web

Nelle prossime puntate di Una Vita in onda su Canale 5, assisteremo ad una grande rivelazione che cambierà per sempre il corso degli eventi. Tale rivelazione avrà come protagonista la famiglia Olmedo.

Se avete seguito le nostre anticipazioni, saprete per certo che da qualche tempo le storyline di Una Vita si intrecciano intorno agli Olmedo, Sabina, Roberto e Miguel e alle importanti scoperte che i vecchi coniugi hanno fatto sulla loro cameriera Daniela Stabile (Carla Campra).

Tale scoperta porterà a risvolti inaspettati. Nello specifico, durante uno scambio di opinioni con Sabina, Daniela racconterà alla datrice di lavoro di essere cresciuta in Svizzera, luogo dove tutt’ora risiedono i suoi genitori. Peccato però che, fino a quell’istante, la Stabile avesse detto di essere cresciuta in Italia, cosa che porterà la proprietaria del Nuovo Secolo XX a tenderle un tranello.

Anche Miguel dopo aver avuto un confronto con la nonna deciderà di investigare di più sulla vera identità della giovane e capirà tutto quando la vedrà incontrarsi in segreto con Roger, il suo capo.

Solo che gli interessi di Miguel non saranno incentrati sulla Stabile quanto alle importanti rivelazioni del passato dei suoi nonni. Infatti la parola “Svizzera” basterà al giovane avvocato per riprendere a dubitare sulla sua famiglia e in particolar modo su un furto compiuto in Svizzera dai nonni che, guarda caso, sarà lo stesso sul quale starà investigando la Stabile.

Miguel riporrà a nonno Roberto una serie di domande per provare a fargli confessare il crimine. In quell’occasione, bombardato da mille domande e richieste Roberto compirà un passo falso e dichiarerà per errore che in quello stesso furto sono stati arrestati anche i genitori di Miguel. Dunque non sono in realtà morti?