Georgette Polizzi torna in ospedale dopo il parto: le toccanti parole

Dopo la grande gioia provata per la nascita della figlia Sole, Georgette Polizzi torna in ospedale per le cure contro la sclerosi multipla.

Forte, coraggiosa e determinata, Georgette Polizzi lo è sempre stata combattendo sin dal primo giorno la sclerosi multipla e raccontando sui social la sua battaglia, ma da quando è diventata mamma, la stilista lo è diventata ancora di più. Sempre con il suo meraviglioso sorriso, Georgette che, sui social ha raccontato le tappe della sua battaglia contro la malattia, la gioia della gravidanza e la felicità per la nascita della piccola Sole, con una foto scattata in ospedale, ha raccontato la prima tappa della cura a cui si sta sottoponendo per contrastare la sclerosi multipla.

georgette polizzi
Fonte https://www.instagram.com/georgettepol/

Sono due i messaggi che la Polizzi ha deciso di condividere con i social. Con il primo ha raccontanto l’ansia della notte prima del ritorno in ospedale e con il secondo le emozioni vissute in ospedale e la voglia di tornare il prima possibile a casa dalla sua bambina.

Georgette Polizzi e la lotta contro la sclerosi multipla: il ritorno in ospedale dopo la nascita della figlia Sole

Con la foto che vedete in alto, Georgette ha raccontato i dettagli della notte vissuta prima del ritorno in ospedale per sottoporsi ad una cura già affrontata due anni fa, prima di cominciare il percorso che le ha permesso di restare incinta e di stringere tra le braccia la sua piccola Sole.

georgette polizzi
Fonte https://www.instagram.com/georgettepol/

“Non vi nego che sono un po’ agitata, ma sapere che, a differenza dell’ultima volta, domani sera ci sarà la mia bambina a casa ad aspettarmi mi riempie il cuore e tutto il resto passa in secondo piano”, ha scritto la stilista prima di tornare in ospedale. Successivamente, con la foto che vedete qui in alto in cui sfoggia un sorriso meraviglioso, Georgette ha raccontato di aver trascorso sei ore in ospedale per sottoporsi alla cura che sta seguendo. Sei ore durante le quali ha sentito forte il desiderio di tornare dalla sua bambina la cui nascita ha cambiato la sua vita e quella del marito Davide Tresse.

“Mentre ero qui mi sono arrivate le foto da casa e Sole ha perso il moncone ombelicale, io super emozionata perché è uno step importante. Ora corro a casa da lei”, ha scritto ancora Georgette ricevendo tantissimi messaggi di supporto, ma soprattutto d’ammirazione per la donna meravigliosa e forte che è.