Fard: come applicarlo in base alla forma del tuo viso

Fard, sappiamo tutte ormai come applicarlo, però sai che c’è un modo migliore di farlo in base alla forma del tuo viso?

Mentre l’applicazione del fard sembra essere abbastanza semplice, soprattutto dopo diversi anni di pratica, è possibile trovare il modo giusto di applicazione in base alla forma del proprio viso.

donna fard come applicarlo
Canva

Non neghiamo il fatto che applicare il fard nella maniera più corretta richieda del tempo. A prescindere dalla forma del tuo viso, grazie al nostro aiuto riuscirai ad ottenere un risultato sublime.

Fard, come applicarlo sul tuo viso

Stai usando il fard ormai da diversi anni ma non sai se stai utilizzando il metodo migliore di applicazione in base alla forma del tuo viso?

donna mette trucco
Canva

Non ti resta che seguire i nostri preziosi consigli. Basta individuare la forma del tuo viso e seguire attentamente le istruzioni d’uso. Vedrai che non è così difficile come credi.

Come applicarlo se hai un viso ovale

Se hai un viso ovale, sei fortunata. Per quanto riguarda il fard, quando si tratta di capire come applicarlo, puoi cavartela praticamente con tutto. Assicurati solo di evitare di applicare il fard sotto gli zigomi, in quanto potrebbe sembrare che hai una scottatura.

Cosa fare con un viso quadrato

Lavori con un viso quadrato? È meglio mantenere le cose basilari applicando il fard al centro delle tue guance. Questo può anche aiutare ad ammorbidire le forme angolari del viso. Concentrati sul centro delle guance e poi sfuma verso l’esterno per ammorbidire il look. Assicurati di non allargare troppo il prodotto per evitare l’illusione di un viso dall’aspetto più ampio.

Applicazione con un viso rotondo

Il tuo obiettivo, quando hai un viso rotondo, dovrebbe essere quello di mettere in evidenza i tuoi zigomi. Applicare il fard sulle guance può dare al tuo viso un aspetto più rotondo e ammorbidire gli zigomi. Dai al tuo viso un aspetto angolare applicando il fard leggermente più in basso e verso l’esterno delle tue guance. Evita di sfumare verso il naso perché anche questo può far sembrare il tuo viso più rotondo.

Se invece hai un viso lungo

Avere un viso lungo significa che hai più spazio per il fard. Inizia sotto le pupille e sfuma fino al centro delle guance. Applicalo in un leggero semicerchio o in linea retta per far sembrare il tuo viso più corto.

Come applicarlo se hai un viso a forma di cuore

Poiché i visi a forma di cuore possono apparire appuntiti, vorrai ammorbidire i tuoi tratti. Per farlo, applica il fard a forma di ‘C’ dalla parte superiore delle guance fino alla fine delle sopracciglia. Puoi anche aggiungere un po’ di fard al centro della fronte per creare equilibrio tra la fronte e il mento.

Importante! Per una corretta applicazione, dovrai tenere in considerazione anche il tipo e il tono della tua pelle, oltre alla forma del tuo viso. In termini di tono, cerca dei fard che imitino i sottotoni della tua pelle. Se hai un tono caldo, scegli fard dai toni caldi. Se hai un tono freddo, scegli fard dai toni freddi. Inoltre, se hai la pelle arrossata, vorrai sempre optare per un fard dai toni freddi per evitare di attirare l’attenzione sulla tua tonalità già rosea.

Per quanto riguarda il tipo di pelle, se la tua pelle è secca o grassa avrà un impatto sul tipo di fard che vuoi applicare. Un fard in polvere può richiamare l’attenzione sui punti secchi, mentre una formula in crema si fonderà meglio sulla tua pelle. Per quanto riguarda quelli con la carnagione grassa, i fard in crema avranno bisogno di essere molto resistenti per evitare che il trucco si sciolga, ed è per questo che molte persone con la pelle grassa optano per il fard in polvere.