Menù della domenica: mare e campagna con un solo obiettivo, fare festa

Crespelle, totani, verze e patate: tre piatti per un  completo menù della domenica: mare e campagna che ci serve per sfruttare al massimo i prodotti naturali

C’è del buono in cucina e ci costa anche poco. Perché questa volta il pranzo della domenica arriva tutto dalla cucina regionale e dalle ricette tipiche. Crespelle alla valdostana, totani ropieni, verza e patate filanti.

Menù della domenica
canva

Tre modi diversi di intendere la cucina, ma un unico comune denominatore: usare tutto quello che ci arriva dalla natura, dalla campagna, dal mare senza grandi sforzi.

Menù della domenica indimenticabile mare e campagna

 

Crespelle alla valdostana

Il senso di questo primo piatto è quello di valorizzare al massimo ingredienti semplici ma genuini. E le ricette che arrivano dalla tradizione sono tutte così. Qui ci bastano farina, uova e latte per le crespelle, prosciutto cotto, fontina e besciamella per il ripieno e la finitura.

Dobbiamo preparare la besciamella (ma se ma comprate già pronta vi perdoniamo) secondo la ricetta classica. Poi passiamo alle crespelle mescolando tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pastella bella fluida e cuociamole nel classico padellino.
Tagliamo e affettiamo tutto quello che è il ripieno, cioé fontina e prosciutto, poi dobbiamo solo assemblare e nappare con la besciamella. Passiamo tutto in forno e il risultato finale è semplicemente da applausi.

Calde, filanti e buonissime: prepariamo le perfette crespelle alla valdostana

Totani ripieni

Scegliamo totani freschi, ma in alternativa vanno bene anche quelli surgelati. Scegliamo delle
scatolette di tonno al naturale e del pancarré senza crosta, uova fresche come il prezzemolo, polpa di pomodoro e vino bianco secco e avremo tutto quello che ci serve.
La pulizia dei totani è facile, se sappiamo come fare e qui eventualmente potete scoprirlo. E la farcia? Semplice come bere un bicchiere di quel vino che useremo: tonno, prezzemolo, uova e parmigiano, il pancarré spezzettato e i tentacoli.
Tutto insieme ci servirà per riempire i molluschi prima di passarli nella salsa di pomodoro.Basta un quarto d’ora per completare il piatto e portarlo in tavola.

Ripieni e buonissimi, questi totani non possono mancare sulla nostra tavola

Verza e patate filanti

Cosa possiamo portare a tavola per completare questo pranzo da favola? Un contorno che sta bene con la carne e con il pesce indifferentemente, come la verza e patate filanti. E per filanti intendiamo con un formaggio che in forno fa come il filo del telefono: fontina, scamorza,provola, caciocavallo o quello che volete voi.
Le patate ci servono a dadini, la verza a listarelle e il formaggio a cubetti. Quando abbiamo tutto pronto, basterà infornare per 10 minuti usando anche il grill.

Carne e pesce hanno bisogno di un piatto così

buon pranzo