Ami i leggins di ecopelle? Ecco gli errori che non dovresti commettere

Se adori i leggins di ecopelle e sei solita indossarli spesso, leggi questo articolo e cerca di capire se commetti uno – anche più di uno – di questi errori.

Che siano rossi, neri, bordeaux, i leggins di pelle sono un must di ogni stagione (tranne l’estate, perchè sappiamo bene che non stanno bene con tutto.

errori leggins ecopelle
Canva Photo

Erano gli anni ’50 quando i leggins – all’epoca chiamati fuseaux – vennero catapultati nella moda dallo stilista Emilio Pucci. Fu poi anche Mary Quant (l’inventrice della minigonna) a sdoganarli ed indossarli e nel decenni successivo l’abbinamento mini dress e fuseaux fece impazzire tutte le donne del mondo.

Nel 1960 lo stesso Pucci lanciò i pantaloni Viva, che avevano un elastico da tenere sotto la pianta del piede per mantenere più tesa la stoffa dei fuseaux.

Questi nuovi pantaloni erano così innovativi che anche le super star se ne innamorarono. Un esempio? Audrey Hepburn, che li indossò durante le riprese del film Sabrina. Arrivarono però poi gli anni ’90 ed i leggins caddero nel dimenticatoio.

Nel mezzo ci furono Grease (nella scena finale Sandy indossa un paio di attillatissimi leggings effetto seconda pelle), Madonna che decise di usarli in “Like a Virgin”.

Finalmente nel secondo decennio del 2000 tornarono di moda, con il nome che oggi conosciamo e pare siano destinati a restarci.

Negli ultimi anni ad essere diventati trendy sono soprattutto i leggins di ecopelle, che sono un capo amato in tutto il mondo (compreso Hollywood). Ma come si indossano? Occhio a non commettere questi errori.

Gli errori da non commettere quando si indossano i leggins di ecopelle

Indossare i leggins di ecopelle è bello, ma farlo senza commettere errori è meglio. Dobbiamo stare attente a tanti fattori quando scegliamo di indossarli.

errori leggins ecopelle
Canva Photo

Ad esempio, alla forma del nostro corpo, ai capi a cui abbinarli, al mix di tessuti giusto da usare. 

Ecco quali sono gli errori che bisogna stare particolarmente attente a non commettere quando si indossano i leggins di ecopelle.

Mischiare troppi tipi di ecopelle

Esistono diverse tipologie di ecopelle: con finiture lisce o ruvide, con impresse venature o caratteristiche superficiali tipiche delle pelli conciate di vari animali. L’unico comune denominatore è che non è realizzata con materiale animale, ma poi alla vista e al tatto appaiono molto diversi tra loro.

Se vogliamo abbinare al nostro leggins di ecopelle un top – magari crop ancora meglio – oppure un accessorio di ecopelle va benissimo, ma attenta a non mischiare troppi tipi. L’effetto finale potrebbe essere antiestetico.

Abbinarli in modo non giusto per il proprio fisico

Tutte noi possiamo indossare il leggins di ecopelle, sia chiaro, ma la differenza sta nel come.

Ad esempio, chi ha un fisico a clessidra dovrebbe abbinare i leggings ad un maglione oppure ad un cardigan lungo.

Allo stesso modo, chi non è molto alta, dovrebbe sceglierne un paio a vita alta, non particolarmente aderenti, da abbinare ad uno stiletto o, meglio, un décolleté che slancia la gamba.

Sono poche semplici regole che però possono fare davvero la differenza e quindi vanno tenute sempre a mente e seguite.

Indossarli con le sneakers

I leggins di ecopelle possono essere un capo casual, sexy, ma non sportivo. Quindi perchè indossarli con le sneakers? Infatti non dobbiamo farlo in nessun caso, punto, non esistono eccezioni a questa regola.

Punta invece su stivali, oppure décolleté con il tacco a spillo e l’effetto wow sarà assicurato.

Allo stesso modo dovresti anche evitare di indossarli con lo zainetto, che può essere trendy, comodo, pratico, ma non va assolutamente bene con questo indumento. Opta invece una borsa elegante super lusso e sarai irresistibile.

Evita la combo leggis di ecopelle – piumino

Indossando i leggins di ecopelle un errore può stare anche nella giacca da abbinare. No assolutamente al piumino: il rischio omino Michelin in questo caso è dietro l’angolo. Bocciato l’insieme di volumi ed anche lo stile, che nel complesso appare decisamente poco sofisticato.

Per cosa propendere? Per un cappotto lungo, magari in un materiale pregiato che possa sposare alla perfezione l’ecopelle.

Occhio alla lunghezza

Abbiamo già detto no al look sporty, ma comodo sì. Quindi la combo felpa + leggings di ecopelle va benissimo ed anzi lo stacco tra tessuti può essere davvero incredibile, ma cerca di stare attenta alla lunghezza.

La felpa oversize chiede almeno di scoprire una piccola parte di caviglia: coprire su equivale a scoprire giù (ovviamente una piccolissima parte del corpo).

Quindi evita assolutamente gli stivali e indossa scarpe che lascino almeno la caviglia da fuori (scegli tu se con oppure senza tacco).

Se poi vuoi scoprire anche quali sono gli errori più comuni che siamo solite compiere quando indossiamo i leggins classici, ti sveliamo anche quelli.

Gestione cookie