Unghie: possono crescere velocemente? Sì, ecco come fare

Le unghie, con questi semplici consigli, saranno in grado di crescere più velocemente. Non ci credi? Non ti resta che provare.

Far crescere le unghie può rivelarsi più impegnativo del previsto, per di più se vogliamo farle crescere più velocemente.

donna crescere unghie velocemente
Canva

Ma non preoccuparti, si può fare! Come? Bè, per te abbiamo stilato alcuni consigli che ti aiuteranno, non solo ad avere delle unghie sane e robuste, ma queste saranno anche in grado crescere più rapidamente.

Unghie: come farle crescere velocemente

Le unghie, di solito, crescono lentamente. Ci vogliono circa sei mesi per far ricrescere un’unghia del dito e un anno intero per far ricrescere un’unghia del piede!

donna unghie crescita veloce
Canva

Per tua fortuna, qui di seguito puoi trovare alcuni preziosi consigli che ti aiuteranno ad accelerare il processo di crescita.

Segui una dieta equilibrata

Proprio così, una dieta sana ed equilibrata fa la differenza. Infatti, se ne segui regolarmente una, le unghie possono crescere in media di circa 3 millimetri al mese.

Perciò, ricorda che una dieta equilibrata è la cosa più importante che puoi fare per ottenere un progresso costante. Non ti resta quindi che fare il pieno di cibi ricchi dei seguenti nutrienti, che faranno crescere velocemente le tue unghie:

  • Cisteina: pollo, tacchino, yogurt, legumi
  • Folato: spinaci, asparagi, lattuga romana, avocado, piselli verdi
  • Biotina: tuorli d’uovo, salmone, noci, semi, spinaci, broccoli
  • Zinco: ostriche, manzo, granchio, fagioli, noci, semi, cereali fortificati
  • Vitamina A: patate dolci, carote, zucca, mango
  • Vitamina C: peperoni, agrumi, fragole, cavolini di Bruxelles, kiwi

Inumidisci e lima

Anche se vuoi che le tue unghie crescano, dovresti comunque limarle ogni tanto, per evitare possibili spaccature. Per assicurarti che la limatura non sia troppo dura, puoi bagnare prima le unghie per ammorbidire la struttura e renderla flessibile.

Attenzione, lima sempre in una direzione con colpi rapidi e morbidi, in quanto andare avanti e indietro potrebbe causare delle scheggiature.

Evita saponi e detergenti aggressivi

Se vuoi usarli, almeno indossa i guanti. Esporre le mani a saponi aggressivi, prodotti per la pulizia e solventi peggiora il problema perché toglie l’olio naturale dalle unghie e danneggia la proteina cheratina presente nelle unghie.

Idrata!

Dovresti trattare costantemente le tue mani e le tue unghie con oli che bloccano l’umidità, preservano il sigillo delle cuticole e rafforzano l’unghia stessa. Puoi scegliere, per esempio, oli naturali come l’olio di jojoba o il burro di karité.

Rivaluta la tua manicure

Sfortunatamente, la manicure in gel potrebbe creare dei problemi alle tue unghie, causandone la fragilità, possibili sbucciature e crepe. Inoltre, l’uso ripetuto di radiazioni UV può aumentare il rischio di cancro alla pelle e portare ad un invecchiamento precoce delle mani.

Aggiungi un integratore

Mentre alcune vitamine e integratori possono aiutare a sostenere una crescita sana delle unghie, questi dovrebbero essere usati in aggiunta, non al posto di una dieta sana.

Puoi, ad esempio, optare per la biotina, un tipo di vitamina B, che ha dimostrato di aumentare lo spessore delle unghie di circa il 25% nei pazienti con unghie fragili, riducendone sostanzialmente la rottura.

mani con smalto
Canva

Consulta un dermatologo

Se ti sembra di aver provato tutto e hai ancora a che fare con delle unghie fragili, non ti resta che consultare un professionista. In questi casi, affidati ad un dermatologo specializzato nella salute delle unghie.

Gestione cookie