Ecco il consiglio inaspettato di 4 terapisti per riaccendere la passione

Il vostro amore è cambiato nel tempo e la passione si è affievolita? A tutto c’è rimedio. Ecco cosa fare per riaccendere la passione.

L’amore è un sentimento forte ed inaspettato, cambia e si evolve nel tempo e nessuno può dire che direzione prenderà. Quel che è certo è che l’amore va alimentato costantemente, che il proprio amato non va mai trascurato e che entrambi i partner dovrebbero sempre essere disposti a giocare al gioco della seduzione. Quattro terapisti rivelano la chiave per ravvivare la passione secondo la loro personale esperienza.

coppia passione
Photo Canva

Se sentite la mancanza di ciò che eravate nel tempo non preoccupatevi. Recuperare l’amore è sempre possibile così come lo è ritrovare le nostre primordiali emozioni. Grazie ai consigli di questi quattro terapisti noterete un rigoglioso e tempestivo ritorno della passione.

Come alimentare la passione con consigli facili e risultati tempestivi

La passione che scorre nelle nostre vene ci fa sentire vivi. A livello di coppia coltivarla e ravvivarla nel tempo aiuta la coppia  a restare salda ed unita. Non è sempre facile sovvertire la routine e il calo del desiderio che sembra sopraggiungere con l’implemento nel tempo di una relazione più ordinaria e rassicurante. Molti terapisti forniscono consigli su come alimentare la passione e oggi ne abbiamo scelti 4 sorprendenti quanto saggi.

coppia passione
Photo Canva

Ecco i 4 consigli degli esperti per ritrovare velocemente la passione:

1 Abbiate il coraggio di giocare
2 Rendete sacra la sessualità
3 Ridichiaratevi il vostro amore
4 Parlate la lingua dell’altro

Cosa significa avere il coraggio di giocare?

Una volta che la relazione ha preso piede, che l’amore è diventato forte e vi siete reciprocamente conquistati vi renderete conto di perdere ogni giorno di più la straordinarietà a favore dell’ ordinarietà e della stabilità. Un rapporto solido da sicurezza ma per far pulsare la passione bisogna saper correre il rischio di lasciar andare un po’ di sicurezza ed apportare più fantasia. Considerate di fare qualcosa di straordinario a cadenza regolare, lasciate che sia la vostra fantasia unita a quella del partner a fornirvi degli spunti.

Cercate di scoprire e alimentare i desideri e le pulsioni dell’altro e per farlo dovete conoscerle. Questo è il lato giocoso dell’amore.

Il secondo consiglio consiste nel rendere sacra la sessualità.

In una coppia la sessualità cambia. All’inizio è una passione intensa e indomabile poi diventa il mezzo attraverso il quale si impara a dare piacere al partner e più si hanno rapporti più si diventa esperti in questo. Il tempo ci fornisce una chiara mappa dei punti erotici dell’altro e la capacità di domarlo completamente. Anche se la frequenza dei rapporti in alcuni casi diminuisce, la qualità aumenta quindi non c’è motivo di preoccuparsi eccessivamente di tempistica. Solo i periodi di astinenza prolungata potrebbero essere un segno di avvisaglia di problemi che sarebbe il caso di approfondire.

I terapisti consigliano di fare l’amore in modo consapevole per riaccendere la passione. Potreste sperimentare il sesso tantrico oppure semplicemente prepararvi al rapporto sessuale programmandolo e fantasticandolo.

L’importanza di dichiarare il proprio amore

Ognuno di noi cova il bisogno di essere amato e questo bisogno non dovrebbe essere scontato. Molte coppie pensano che vivere insieme sia sufficiente per dimostrare di amarsi. Vivere insieme potrebbe essere una scelta obbligata o di comodo, scegliersi ogni giorno e motivare questa scelta ogni giorno è del tutto differente. Chiediti perché lo ami? Annota ogni giorno a fine giornata il gesto o la cosa che ha fatto e ti ha fatto battere il cuore. Racconta anche al partner perché non vuoi vivere senza di lui, perché è il tuo essere speciale. Ricorda che dicendo all’altro perché lo ami, gli parli anche di te, delle tue fantasie e dei tuoi desideri e lo aiuti a comprenderti.

Infine gli esperti ci ricordano di parlare la lingua dell’altro.

Ci sono modi infiniti per dichiarare il nostro amore. Siamo individui diversi e possediamo un linguaggio dell’amore diverso. Alcuni esprimono amore attraverso gesti, altri attraverso parole o sguardi. Gli esperti parlano dell’esistenza di cinque lingue dell’amore. 

Ognuno di noi ne predilige una per esprimere amore e se l’altro non sceglie la stessa lingua si generano incomprensioni. Bisogna capire qual é la lingua usata dal partner per comprendere il suo amore e imparare ad usare la sua stessa lingua per comunicargli il nostro amore e fare in modo che lo comprenda. Se ci comunica amore facendoci regali facciamo la stessa cosa per lui.