Sesso tantrico, come si fa e quali sono i vantaggi per la coppia

Hai mai sentito parlare di sesso tantrico? Ti spieghiamo di cosa si tratta, come si fa e perchè fa bene alla coppia.

Se state attraversando un periodo sessualmente privo di trasporto forse dovreste provare esperienze nuove. Molte coppie hanno trovato benefico sperimentare il sesso tantrico che pare ridare alla coppia una nuova consapevolezza sessuale. Scopri do cosa si tratta e come si fa.

sesso tantrico
Photo Canva

La parola tantrico deriva da tantrismo, una filosofia buddista che aiuta a vivere consapevolmente. Applicata alla sfera sessuale questa filosofia consiste nel vivere l’esperienza sessuale molto lentamente assaporandone ogni aspetto. Il Sesso tantrico prevede di prendersi il tempo di accarezzarsi reciprocamente percorrendo lentamente ogni centimetro di pelle dell’altro. Questa esperienza serve a stimolare i sensi ed aumentare la concentrazione e l’attenzione sui nostri corpi e sulle sensazioni percepite. Il rapporto sessuale diventa così un momento da onorare.

I segreti del sesso tantrico

L’obiettivo di questo tipo di rapporto è quello di rafforzare la coppia a livello spirituale più che portarla ad avere un orgasmo. L’idea è quella di andare oltre il concetto tradizionale di penetrazione e orgasmo e concentrarsi sullo sviluppo delle proprie esperienze sessuali, sensuali e sensoriali.

sesso tantrico
Photo Canva

Per praticare questo rapporto bisogna concedersi del tempo, evitare ogni forma di distrazione, preparare l’ambiente con luci calde, candele, incensi profumati per favorire una connessione.

La prima connessione avviene attraverso la stimolazione del senso della vista. I corpi nudi si presentano e per alcuni minuti ognuno osserva il corpo dell’altro e lo apprezza. Stabilita una prima connessione la coppia può prendersi per mano, accarezzare le guance. Ogni gesto deve essere molto lento e vissuto appieno godendo delle sensazioni che questo provoca.

Le carezze lente di tutto il corpo servono per consolidare ancora di più la connessione spirituale dei corpi. Carezze e sguardi profondi, attraverso i quali mostriamo all’altro tutto il nostro amore e ci prendiamo cura di lui che diventa l’oggetto di tutte le nostre attenzioni.

A volte il rapporto sessuale tradizionale ci fa orientare troppo velocemente verso la penetrazione e l’obiettivo di raggiungere l’apice del piacere e questo ci fa trascurare il partner che passa in secondo piano.

Molti sessuologi insistono sull’importanza dei preliminari di un rapporto. 

Il tantrismo promuove come preliminare l’esplorazione reciproca dei corpi attraverso carezze molto lente ed intense. La penetrazione è solo la parte conclusiva di questo viaggio sensoriale e chi lo ha sperimentato ha sostenuto che l’orgasmo tantrico è davvero molto potente e garantisce una profonda intimità.