Fai fatica a seguire la dieta? Ecco i trucchi che ti cambieranno la vita

Scopri come riuscire seguire la dieta grazie a dei trucchi semplicissimi da mettere in pratica ed in grado di facilitarti la vita.

Riuscire a seguire la dieta non è facile per tutti. Si tratta dopotutto di dover fare una serie di rinunce che alla lunga possono iniziare a pesare. Tra stress che porta con se voglia di sgranocchiare qualcosa, momenti tristi che chiamano dolci e la fame che a volte si mette in mezzo, riuscire a mantenere i propri propositi può rivelarsi più complesso del previsto.

seguire dieta trucchi
(Adobe Stock photo)

Per fortuna ci sono però dei trucchi che possono aiutarti a seguire la dieta nel modo giusto e che nel farlo sono in grado persino di renderla meno difficile e pesante del previsto. Tutto sta nel mantenere sempre un rapporto di sincerità con te stessa, vedere il cibo come qualcosa di bello ed imparare ad ascoltarti di più.

Ecco come seguire la dieta grazie a dei trucchi semplicissimi

Che tu abbia solo qualche chilo da perdere o meno, la dieta si rivela sempre qualcosa di difficile. Non per niente ci sono persone che continuano a rimandare il momento da mesi se non addirittura da anni. Se pensare di farlo può essere quasi spontaneo, mettersi davvero sotto per seguire un’alimentazione sana può infatti essere difficile, almeno in teoria.

seguire dieta trucchi
(Adobe Stock photo)

La verità è che trovando i giusti input e personalizzando il modo di seguire la dieta, potrai trarne beneficio e seguirla nel modo corretto. E tutto senza che la cosa ti pesi affatto. Come? Basta seguire queste semplici dritte.

Datti tempo

La prima regola da seguire è quella di darti tempo. Ciò ti consentirà infatti di evitare una dieta drastica e volta a farti perdere solo dei liquidi. Con il tempo a disposizione potrai mangiare bene senza privarti di nulla ed imparando semplicemente a gestire il cibo in modo da non esagerare. La tua alimentazione sarà ricca e varia, comprenderà ogni macronutriente e manterrà il tuo metabolismo attivo. Anche il tuo umore sarà migliore perché pian piano capirai che la dieta è uno stile di vita e che mangiando bene si può semplicemente curare ciò che si introduce senza mai più fare un solo giorno di tempo.

Scegli dei cibi sani ma che ti piacciono

Un’altra regola d’oro è quella di evitare cibi che non ti piacciono solo perché considerati dietetici o perché, più semplicemente, sembrano quasi d’obbligo per chi è a dieta. Il trucco per vivere bene questo periodo è quello di optare ovviamente per dei bici sani, scegliendo però tra quelli che più ti piacciono. Solo così facendo potrai godere di un’alimentazione che sia anche in grado di renderti felice. E tutto mentre stai perdendo peso. E se il tuo dubbio è quello di non trovare nulla di buono, sappi che ad oggi tra friggitrici ad arie, cibi proteici e alimenti ricchi di gusto ma sani, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Concediti gli spuntini

Mettersi a dieta non significa rinunciare per sempre agli spuntini. Anzi, questi servono a non arrivare affamata ai pasti principali e a toglierti qualche piccolo sfizio. Ci sono spuntini da scegliere sia tra quelli dolci che tra quelli salati. E alcuni sono così buoni che la voglia di gustarli renderà le tue giornate più piacevoli. Al punto che ti chiederai come hai fatto a vivere senza.

Fai almeno uno sgarro a settimanale

Lo sgarro settimanale è ormai previsto da ogni piano nutrizionale. Oltre ad evitare le famose abbuffate dovute alle troppe privazioni è infatti un buon modo per togliersi degli sfizi ed accelerare il metabolismo. In questo modo la dieta procederà come sempre ma tu avrai mangiato la tua pizza o il gelato che desideravi tanto. E ciò ti aiuterà a ripartire più carica che mai.

Segui le tue voglie e cerca di appagarle

Se hai delle voglie particolari, ricordati che toglierle ti consentirà di seguire al meglio la dieta. Certo, questo non significa mangiare cibi extra o ricchi di grassi ogni secondo ma saper distinguere un bisogno ed appagarlo. Non sei in punizione. Hai solo scelto di prenderti cura di te. E se ogni tanto hai bisogno di sentirti appagata con qualcosa di non concesso (se la salute te lo consente) è più giusto che tu lo faccia.

Trova gli alimenti che ti saziano di più

Ci sono cibi che saziano più di altri e ciò varia da persona a persona. C’è ad esempio chi si sazia di più con un frutto, chi con il riso e chi con delle proteine come quelle dello yogurt o del pollo. Prova a capire quali sono i cibi che ti piacciono di più e che al contempo riescono a saziarti ed inseriscili con maggior frequenza nel tuo piano alimentare. In questo modo non sentirai mai la fame.

Usa piatti e stoviglie piccoli e colorati

È scientificamente provato che usare piatti e ciotole più piccoli dona un maggior senso di felicità e di sazietà. Il piatto, infatti, anche con porzioni ridotte, risulterà sempre pieno. E ciò donerà un piacevole senso di abbondanza che, diciamocelo, è molto meglio di un triste piatto semi vuoto. Al contempo anche l’uso di stoviglie colorate dona allegria e fa bene all’umore facendo apparire il cibo più buono. E se sei troppo veloce a mangiare? Prova a gustarlo con le bacchette. A meno di non essere una frequentatrice di ristoranti giapponesi e cinesi, impiegherai sicuramente più tempo a mangiare? L’alternativa utile? Mastica per bene ogni singolo boccone.

Prepara dolci light ma golosi

Darti alla preparazione di dolci light ma golosi ti aiuterà a poter contare su dei cibi golosi che ti sazieranno soddisfacendo il palato e tutto con poche calorie. Scoprirai che i cibi buoni e sani sono davvero tanti e che con un po’ di fantasia potrai crearne di nuovi e godere così di alternative sempre diverse e tutte da scoprire. E poi, non dimenticare mai i tanti spuntini light che puoi portare sempre con te.

Sperimenta cibi nuovi

Anche il salato merita il suo spazio e usando cibi nuovi e mai provati prima potrai scoprire sapori nuovi e che potrebbero piacerti più di quanto pensi. Dalla Quinoa all’amaranto, per passare da kefir, skyr e moringa, i cibi da sperimentare sono tanti e vari e tutti in grado di darti la carica, aiutarti a perdere peso e rendere i tuoi pasti meno monotoni.

Chiedi aiuto se ne hai bisogno

E se da sola non ci riesci? Non esitare a chiedere aiuto. Che si tratti di una nutrizionista esperta (e sempre consigliata) o di uno psicoterapeuta che ti aiuti a capire cosa c’è dietro il tuo bisogno di cibo, ogni aiuto è più che giusto. E ti consentirà di procedere per questo cammino senza sentirti mai sola.

Ricorda che scegliere di apportare un cambiamento nella tua vita come quello legato alla perdita del peso è già un grande passo in avanti e con i giusti trucchi per seguire la dieta, riuscirci sarà molto più semplice di quanto pensi.

Gestione cookie