Sorella Gemma Galgani: sfogo contro Tina Cipollari

Silvana, sorella Gemma Galgani, in un’intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine, si scaglia contro Tina Cipollari.

Gemma Galgani, protagonista del trono over di Uomini e Donne dalla prima puntata della prima stagione, è spesso al centro di discussioni con Tina Cipollari. Tra la dama di Torino e la bionda opinionista non c’è molta simpatia e, nelle varie puntate del dating show di canale 5, Tina non perde occasione per commentare le vicende sentimentali della dama di Torino.Gemma si è sempre difesa, ma oggi, al suo posto, parla la sorella.

gemma galgani
Screenshot da video

Silvana, la sorella di Gemma Galgani, in una lunga intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine, ha difeso la sorella dalle critiche che continua a ricevere da Tina Cipollari. La sorella di Gemma non nasconde di essere infastidita dall’atteggiamento di Tina nei confronti della sorella.

Silvana, sorella Gemma Galgani contro Tina Cipollari: “A volte spengo la televisione”

Le discussioni tra Gemma Galgani e Tina Cipollari fanno male a Silvana, sorella minore della dama di Torino che, ai microfoni del magazine ufficiale del programma di Maria De Filippi, punta il dito contro la bionda opinionista.

“Ci sono dei momenti in cui devo spegnere la televisione. Per Tina. Lei non si comporta bene nei confronti di mia sorella, le dice delle cose – forse qualche volta anche giuste – ma con modi e toni che non tollero. Mi addolora anche quando la svilisce”, ha detto la sorella di Gemma che, nel corso di una delle ultime puntate del dating show, ha confessato un dramma del passato che, ancora oggi, le fa male.

gemma galgani
Screenshot da video

Silvana ha anche parlato di com’è Gemma come sorella. “È molto possessiva con le persone che ama, ma fa parte di lei ed è anche una cosa bella”, ha spiegato Silvana che ha sempre avuto il supporto, l’affetto e il sostegno di Gemma che, più volte, ha ribadito di essere profondamente legata alla famiglia.

Ricordando il passato, Silvana ha raccontato i dettagli della loro giovinezza: “Anni dopo, quando frequentavo io il liceo, la consideravo un mito: era molto bella – lo è ancora – ma soprattutto piena di vita, sempre al centro dell’attenzione. Io ero la sua ombra, tanto che alcuni mi chiamavano Gemmina. Ero un po’ il suo clone, stavo sempre con lei”, ha concluso Silvana ribadendo il suo affetto per Gemma che, in studio, si è anche scontrata con Isabella Ricci.