Come scegliere le scarpe giuste per ogni occasione

Per noi donne, si sa, le scarpe sono come le borse: accessori immancabili da scegliere con cura per ogni occasione. La scelta di entrambe, infatti (scarpe e borse) è in grado di determinare da sola la globalità dell’intero look.

scegliere scarpe
Foto da Canva

E, se non effettuata con un certo gusto, è anche in grado di svalutare tutto il tempo passato davanti allo specchio a studiare il giusto outfit.

Ma, tra la vastissima scelta che la moda mette a disposizione, non sempre è semplice intuire immediatamente quali scarpe scegliere e per quale occasione.

Ogni occasione richiede il giusto paio di scarpe

Sneakers, scarpe col tacco, scarpe da donna eleganti, ballerine… ognuna di queste scarpe è stata senza dubbio ideata per una particolare situazione, ma questo non esclude che, con il giusto abbigliamento, potrebbe essere utilizzata anche in più contesti.

A seguire riportiamo delle linee guida piuttosto generali che possono aiutarci a collocare ciascun tipo di scarpa a ogni differente occasione.

Le sneaker

Le scarpe più comode per eccellenza, amate dalle donne sportive e in generale da quelle che passano molto tempo fuori casa, le sneaker sono perfette da abbinare a qualsiasi abbigliamento casual e informale.

Ma non solo. Con un po’ di attenzione alla forma e ai colori, un buon paio di sneaker può anche essere abbinato sotto un abito lungo o un bel tailleur.

I tacchi

Le scarpe col tacco sono uno dei simboli della femminilità per eccellenza.

Ma, prima di indossarle, c’è un ragionamento fondamentale da fare a monte: è infatti importante chiederci per quanto tempo staremo in piedi e, soprattutto, quanto dovremo camminare.

Molte donne sono abituate a portare le scarpe alte tutto il giorno e, in questi casi, il tacco è perfetto per ogni occasione informale, elegante e lavorativa. Ma per coloro che soffrono il mal di piedi dopo poche ore sui tacchi, allora forse è meglio optare per altre opzioni, pur sempre eleganti, ma evidentemente più comode.

Le ballerine

Le ballerine sono un’ottima alternativa da prendere in considerazione quando non si vuole risultare troppo sportive ma, allo stesso tempo, non si vuole rinunciare alla comodità. Se fatta attenzione al colore e al design, questo tipo di scarpa può andare bene praticamente sotto ogni tipo di outfit, specialmente sotto i leggings o i jeans stretti.

I sandali

Perfetti per il periodo estivo e quello primaverile – ma anche per le prime settimane di inverno – i sandali sono scarpe comodissime e fresche da indossare sotto dei comodi vestitini, ma anche dei jeans o degli shorts.

Per una serata un po’ più elegante o per un aperitivo con le amiche, si può anche optare per la versione dei sandali col tacco.

Le stringate

Anche qui, come nel caso delle ballerine, si tratta di un perfetto compromesso tra eleganza e comodità. Le scarpe stringate, specialmente se monocromatiche, sono perfette da indossare sotto un pantalone elegante, una gonna (corta o lunga) o sotto un abito bon ton nel caso si cercasse quel tocco in più di raffinatezza ma senza attirare troppo l’attenzione su di sé.