Besciamella senza burro e senza latte: ecco i trucchi per farla buonissima

La besciamella senza burro e senza latte è una valida alternativa per chi ha allergie o intolleranze: ecco i trucchi per farla ugualmente buonissima.

La besciamella è una delle salse più buone per arricchire i nostri piatti. Dai primi, come le lasagne o tanti altri tipi di pasta al forno, alle verdure gratinate, passando per sformati, fino ad arrivare ai secondi.

besciamella senza burro latte
Fonte: Canva

Si tratta di una salsa base facile da realizzare e per prepararla cremosa e senza grumi occorre conoscere alcuni trucchi. Molti però a causa di intolleranze o allergie alimentari, o perché seguono un regime vegano preferiscono non consumarla.

Un vero peccato: scopriamo allora i trucchi per realizzare una besciamella senza burro e senza latte. Ecco i segreti per farla ugualmente buonissima. 

Trucchi per una besciamella senza burro e senza latte

Senza latte e senza burro. In tanti si chiedono se sia possibile realizzare una besciamella senza due degli ingredienti considerati cardine di questa salsa bianca e vellutata squisita e ideale per condire tantissimi piatti.

besciamella senza burro latte
Fonte: Canva

Anche coloro che seguono un regime alimentare vegano grazie a questi pochi e semplici trucchi potranno gustarsi una delle salse basilari della cucina italiana. Non solo, omettendo alcuni ingredienti anche chi è intollerante al lattosio potrà ugualmente godere di questa bontà.

Per ottenere dunque una salsa vegana dovremo togliere sia il burro che il latte. Essi sono infatti entrambi alimenti di origine animale. Ma con cosa si possono sostituire? Scopriamolo subito.

Il burro potremo toglierlo a favore dell’olio extra vergine d’oliva. Mentre il latte vaccino potremo sostituirlo con uno alla soia rigorosamente non zuccherato però, o altrimenti con del brodo vegetale. Ma assolutamente bandito quello fatto con il dado. In questo caso dovremo farne uno con le verdure, rigorosamente genuino. 

La prima regola è che per ogni litro di latte di soia (senza zucchero) o brodo vegetale dovremo considerare 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. La farina invece resterà invariata nelle proporzioni ovvero ne consideriamo 100 grammi. Poi si aggiunge un pizzico di sale e la noce moscata o pepe a piacere.

Mettiamo il liquido che abbiamo deciso di utilizzare in un pentolino e riscaldiamolo senza però arrivare all’ebollizione.

LEGGI ANCHE -> Carciofi interi teneri: ecco i trucchi per renderli morbidissimi

In un’altra pentola mettiamo l’olio a scaldare dolcemente, aggiungiamo la farina e mescoliamo fino ad ottenere una specie di pallina omogenea. Togliamo la pentola dal fuoco e aggiungiamo un po’ del liquido caldo mescolando bene. Proseguiamo così fino ad ottenere una crema liquida.

Rimettiamo quindi sul fuoco e mescoliamo fino a che la besciamella non avrà ottenuto la consistenza desiderata. Alla fine regoliamo di sale, e volendo possiamo aggiungere un pizzico di noce moscata o di pepe o entrambi.

LEGGI ANCHE -> Carne alla pizzaiola perfetta: ecco i 5 trucchi da conoscere

Seguendo questi semplici accorgimenti otterremo una besciamella vegana, senza latte e senza burro buonissima.