Beautiful anticipazioni: mistero su Finn, che fine farà il figlio di Sheila?

Anticipazioni Beautiful dall’America. Che fine farà il figlio di Sheila e marito di Steffy? Ecco cosa succederà a Finn

La soap opera che ci accompagna dal lontano 1990, quando è approdata per la prima volta in Italia, Beautiful torna a sorprenderci con nuove importanti anticipazioni e rivelazioni. 

anticipazioni beautiful
Foto dal Web

Con le nostre anticipazioni scoprirete novità e spoiler per le puntate in onda in Italia, su Canale 5 e anche trame, vicende e avvenimenti direttamente dalla madrepatria, l’America. Negli Usa infatti la programmazione della soap opera è un anno avanti e questo ci permette di scoprire con largo anticipo le storie dei nostri personaggi preferiti (e odiati).

Oggi vogliamo parlarvi delle anticipazioni americane. Secondo gli spoiler delle prossime puntate Finn, il figlio di Sheila e marito di Steffy Forrester potrebbe scomparire dalle scene.

Beautiful anticipazioni americane: ecco che fine farà Finn

Secondo le nuove anticipazioni e spoiler proveniente dall’America, Finn il figlio biologico di Sheila sembrava avesse un ruolo centrale nelle vicende della famiglia Forrester. In realtà non è andata proprio così. Scopriamo altri dettagli.

anticipazioni beautiful
Foto dal Web

Per quanto riguarda le puntate americane di Beautiful, la rivelazione bomba sulla scoperta di John Finnegan come figlio biologico di Sheila Carter, aveva influenzato enormemente le vicende della soap negli anni a venire.

Eppure nonostante le carte in tavola fossero ottime per creare una nuova guerra tra l’ex moglie di Eric Forrester e la “nuora” Steffy, alla fine tutto è terminato nel dimenticatoio.

LEGGI ANCHE –> Beautiful anticipazioni: tradimenti, fraintendimenti e amori a rischio

Non soltanto è stato messo da parte Finnegar, ma anche tutte le trame che ruotano intorno a Sheila Carter. Infatti anche il confronto tra la Carter e Taylor Hayes è stato piuttosto sottotono. Il motivo? L’arrivo di un’altra storyline forse più interessante per il momento: quella di Deacon Sharpe, intenzionato a costruire un rapporto con la figlia Hope Spencer, con il disappunto dei Forrester. Sheila ha finito per diventare amica, confidente e anche spasimante dell’ex marito di Bridget, focalizzando su Brooke Forrester il proprio astio.

La moglie di Ridge, infatti, è colei che ha minacciato di voler tenere lontana Sheila da Finn, da Steffy e dal loro bambino, Hayes, scatenando le fissazioni della Carter.

Dunque, l’astio che inizialmente doveva essere fra Steffy e Sheila si è rivoluzionato. Infatti a essere diventati pessimi sono stati i rapporti tra Brooke e Steffy. La Forrester ha tentato in tutti i modi di separare la matrigna dal padre per rimetterlo insieme a mamma Taylor approfittando del bacio segreto fra Brooke e Deacon.

In tutto questo, l’unico a non essere stato coinvolto nella vicenda è stato proprio Finn. Renderlo figlio di Sheila era un’occasione per vederne arricchito lo spessore di personaggio e avere il suo rapporto con Steffy libero di esplorare storie che fossero per una volta slegate da quelle di Liam e Hope Spencer.

Il giovane medico, invece, è praticamente sparito tanto che le sue apparizioni, negli ultimi mesi, si sono via via fatte sempre più sporadiche negli episodi in onda negli Stati Uniti. Chissà se le cose cambieranno in futuro…