Sogni cassetti e armadi profumati? Ecco i rimedi naturali ed economici

Cassetti profumati: i rimedi infallibili che ti aiuteranno ad ottenere il massimo con rimedi semplici e del tutto naturali.

Avere una casa perfetta è il sogno di molti e ciò dipende dal saper organizzare ogni più piccolo elemento, gestendo anche quei piccoli particolari che agli occhi di molti non fanno la differenza ma che, invece, sono in grado di fare la differenza. Un esempio?

cassetti e armadi profumati
(Adobe Stock photo)

Tenere cassetti e armadi sempre profumati è un buon modo per donare una nota di freschezza alla propria casa e per rendere la stessa ancor più piacevole da vivere. Per farlo, ci sono per fortuna rimedi che sono sia naturali che economici, cosa che rende il tutto ancor più agevole ed in perfetto stile con i propri obiettivi. Ecco quindi alcuni rimedi che ti torneranno utili e che renderanno la tua casa ancor più confortevole e piacevole da vivere.

Cassetti e armadi profumati: i rimedi che ti sorprenderanno

La prima cosa da fare quando si punta ad avere cassetti e armadi profumati è quella di pulirli per bene. Un’occasione importante per approfittarne ed eliminare ciò che non si usa più, destinandolo ad altri usi o regalandolo.

cassetti e armadi profumati
(Adobe Stock photo)

Una volta fatto ordine si potrà finalmente passare all’aspetto legato al profumo. Cosa che si potrà ottenere grazie ad alcuni semplici rimedi.

I sacchettini profumati. Raccogliere petali di fiori o fiori secchi e bagnarli con degli oli essenziali, renderà gli stessi profumati ed in grado di dare una fragranza speciale ai mobili di casa e, in particolare, ad armadi e cassetti. Basta appenderne uno per armadio o conservarne uno per cassetto e l’ambiente risulterà profumato. Se per gli armadi si può osare con essenze più forti, per i cassetti è meglio optar per malva o lavanda. Sopratutto per quelli in cui si intende riporre biancheria intima, calzini e capi che è meglio profumare ma in modo troppo insistente.

Le bustine da tè. Anche delle bustine da tè scadute si rivelano idonee a profumare cassetti e armadi. La loro fragranza, in questo caso, risulta molto più leggera e perfetta per quei capi che si preferisce lasciare neutri. Il tutto profumando però i vari mobili che risulteranno così delicati e al contempo in grado di donare un piacevole aroma una volta aperti. Un aroma che si potrà cambiare di volta in volta optando per bustine di tè e tisane sempre diversi.

LEGGI ANCHE -> La cucina è fuori controllo? Ecco le tecniche per una pulizia top e veloce!

Le bucce di mela. Non tutti lo sanno ma anche delle bucce di mela essiccate possono rappresentare un buon modo per profumare i cassetti. Basta ritagliarne di sottili, porle sul termosifone per farle essiccare e posizionarle nei cassetti. In questo modo il profumo sarà estremamente piacevole, sopratutto se si esalterà il loro aroma aggiungendogli una spolverata di cannella. Un mix che donerà il meglio della profumazione alla propria stanza.

Arance e chiodi di garofano. Restando sull’argomento frutta, un altro ottimo rimedio naturale è quello dato da un’arancia che si potrà incidere con dei chiodi di garofano. In questo modo si potrà profumare l’intera stanza. Ciò che conta è controllarla di tanto in tanto perché non essendo essiccata può andare incontro alla muffa. Per ovviare al problema si potranno essiccare le bucce d’arancia seguendo il metodo di quelle della mela. Anche in questo caso si potrà optare per incidervi dei chiodi di garofano.

Scaglie di sapone. Il sapone di Marsiglia è naturale e vanta una profumazione molto forte. Per questo motivo è davvero utile se applicato in una bustina da riporre nei cassetti. La fragranza sarà semplice e fresca, perfetta per la biancheria intima, i maglioni, le sciarpe o per un cassetto nel quale si intende riporre degli accessori. Volendo si può ovviare inserendo anche una saponetta direttamente nei cassetti. Il profumo di questo sapone è infatti così forte da profumare da solo l’intero cassetto o l’armadio prescelti.

Questi rimedi naturali sono solo alcuni tra i tanti che si possono mettere in pratica. In questo modo si potrà godere di una casa ancor più piacevole da vivere ed in grado di profumare l’ambiente in modo semplice e duraturo.

LEGGI ANCHE -> Capire come disporre i cuscini sul divano è un incubo? Ecco alcune dritte

Esattamente ciò che servirà per rendere ogni stanza più confortevole. Questi rimedi, infatti, oltre che per le camere da letto si rivelano utili anche per altri vani contenitori, ivi compresi quelli della cucina.