Come creare volume alla radice: addio capelli piatti!

I capelli piatti sono una problematica comune a molte donne. Scopriamo qualche piccolo consiglio per creare volume alle radice in modo semplice ed efficace.

Capita soprattutto ha chi ha capelli fini e lisci di avere davvero poco volume nella zona delle radici e di conseguenza non riuscire mai a realizzare la messa in piega desiderata.

creare volume alle radici ragazza parrucchiere
Chedonna.it

Esistono diversi modi per creare volume alla radice, scopriamo quali sono quelli più semplici da praticare in casa e quelli da affidare alle mani del proprio parrucchiere di fiducia.

Creare volume alla radice dei capelli : quando ad aiutarci può essere soltanto il nostro parrucchiere!

creare volume alla radice spazzola tonda
Canva

Se si hanno capelli fini, tendente al liscio e molto lunghi, ottenere del volume nella zona delle radici può sembrare davvero difficile e, quando ci si riesce, l’effetto si ottiene davvero per pochissimo tempo!

Nel caso di capelli molto lunghi infatti, il problema principale risiede proprio nella pesantezza di questo tipo di capelli che tendono naturalmente a schiacciare le radici.

Per creare il volume desiderato, in questo caso ci si dovrà affidare ad un professionista che provvederà a tagliare e scalare i capelli in modo da alleggerire la parte superiore della testa tanto da poter volumizzare le radici con la tecnica preferita.

Come creare volume alla radice : i segreti che dovresti conoscere

creare volume alla radice spazzola e phon
Canva

Quando si detergono i capelli e arriva il momento della messa in piega, sono molte le donne ad entrare in crisi di fronte allo specchio, soprattutto quelle che hanno a che fare con capelli troppo piatti e privi di struttura.

Esistono dei consigli da seguire per creare volume alla radice,  tutti abbastanza semplici da seguire:

Asciuga i capelli a testa in giù

Asciugare i capelli tenendo la testa in giù, aiuterà a volumizzarli alla radice, anche se a questa operazione dovrà seguire un brushing specifico.

Applica un prodotto volumizzante

Esistono in commercio moltissimi prodotti volumizzanti, soprattutto in versione spray o in spuma che aiutano a condizionare le radici prima dell’asciugatura.

Utilizza una spazzola tonda

La spazzola tonda sarà lo strumento principale per creare il volume desiderato alle radici. Il diametro della spazzola potrà essere anche molto grande su capelli lunghi e pesanti.

LEGGI ANCHE -> Wavy Bob Cut: il taglio di capelli che spopolerà nel 2022!

Usa il getto di aria fredda

Dopo aver fonato le radici con la spazzola tonda, prima di lasciare la ciocca sarà un ottimo consiglio quello di direzionare un getto di aria fredda alla radice in modo da fissare la piega.

Utilizza i bigodini

Una volta fonate tutte le ciocche e le radici della parte alta della testa, si potranno applicare dei bigodini molto grandi lasciandoli in posa il tempo di finirsi di preparare. I bigodini sono degli alleati fantastici per avere sempre una chioma impeccabile. 

Affidati alla lacca

 

LEGGI ANCHE -> Spuntare i capelli li rinforza e li fa crescere? Ecco cosa dovresti sapere!

Dopo aver completato la piega e aver sciolto i capelli dai bigodini, si potrà vaporizzare della lacca sulla chioma, avendo cura di tenere la testa in giù. In questo modo il volume sarà assicurato e anche la tenuta della piega.