Fondotinta a 50 anni? Superato! Ecco perché provare la BB cream

Scegliere il fondotinta giusto a 50 anni può essere complesso. Molto meglio passare a un prodotto che forse non hai mai apprezzato abbastanza!

Il fondotinta è la chiave per la riuscita ottimale della base trucco, quindi dev’essere in grado di uniformarsi perfettamente alla nostra pelle, sia per quanto riguarda l’aspetto cromatico sia per quanto riguarda la texture.

fondotinta 50 anni
(Chedonna)

Come sappiamo benissimo, però, l’aspetto, la consistenza e le necessità della pelle cambiano continuamente nel corso della nostra vita.

Proprio per questo motivo è necessario cambiare la nostra beauty routine di pari passo con i cambiamenti che avvengono sul nostro viso.

La pelle matura, che comincia cioè a manifestare i primi cedimenti e i primi segni di invecchiamento ha bisogno di cosmetici dalla texture molto leggera. I cosmetici molto densi o addirittura prodotti in polvere potrebbero infatti sottolineare rughe e rughette anziché nasconderle.

Oltre a questo, dai 35 anni in poi la pelle ha bisogno di un’intensa idratazione, in grado di mitigare o addirittura prevenire la comparsa delle prime rughe.

Perché è meglio evitare il fondotinta intorno ai 50 anni?

Intorno ai 50 anni molto spesso la pelle del viso ha perso uniformità. Soprattutto se nel corso della vita ci siamo esposte spesso al sole, inevitabilmente abbiamo visto comparire macchie scure piccole e grandi.

colore fondotinta
(Canva)

Oltre a questo anche le gravidanze e gli sbalzi ormonali possono provocare la nascita di aloni scuri sul viso che spesso risultano sgradevoli da guardare.

Proprio a causa di queste nuove discromie spesso le donne intorno ai 50 utilizzano molto fondotinta nella speranza di rendere la pelle di nuovo uniforme e luminosa.

Purtroppo però si tratta di una scelta poco efficace nella maggior parte dei casi. Anche se è vero che un buon fondotinta può uniformare il colorito e coprire la maggior parte delle macchie della pelle, è anche vero che può appesantire il viso.

Una gran quantità di prodotto, infatti, finisce inevitabilmente per depositarsi nelle rughette e nei pori dilatati che si presentano principalmente sulle gote e sul naso.

Il risultato, soprattutto dopo diverse ore dall’applicazione del fondotinta, sarà un viso appesantito e paradossalmente invecchiato da un trucco sbagliato ed eccessivo.

La scelta migliore per una donna over 50 è senza dubbio lasciare da parte il fondotinta e riscoprire dei prodotti a cui difficilmente si dà la giusta importanza nei primi anni della nostra storia d’amore con il make up.

Il primo prodotto con cui fare di nuovo amicizia (o addirittura la prima conoscenza!) è il correttore colorato.

Il correttore colorato, cioè verde, giallo e pesca è perfetto per neutralizzare le discromie della pelle matura. Questo prodotto è molto coprente e pigmentato, quindi ne serve pochissimo per camuffare le macchie sul viso.

LEGGI ANCHE -> Coprire le macchie scure sul viso: errori da evitare e strategie top

Dopo aver applicato il correttore si può passare all’applicazione di un prodotto uniformante per dare al viso un colore sano e luminoso. È a questo punto che dovrebbe entrare in scena il fondotinta.

Il secondo prodotto da scoprire o da riscoprire è invece la BB Cream. Si tratta di un prodotto cosmetico 3 in 1 che coniuga i benefici della crema idratante, del fondotinta e della crema solare.

Perfetta da utilizzare in ogni stagione ma soprattutto in estate, la BB cream va applicata come un fondotinta e non come una crema. L’ideale è quindi applicarla con un pennello o picchiettarla con i polpastrelli fino a distribuirla su tutto il viso.

Per sfumarla a perfezione ed evitare che si accumuli nei pori il consiglio è di sfumarla con una beauty blender. In questo modo la BB Cream aderirà perfettamente al viso e lo lascerà idratato e uniforme per molte ore.

LEGGI ANCHE -> Gli errori con la Beauty Blender che commettiamo tutte (senza saperlo)

Tra i diversi vantaggi di questo prodotto c’è sicuramente la sua praticità. Nella realizzazione della base viso, infatti, il passaggio relativo all’applicazione della crema idratante non occorre più. Non occorrerà nemmeno attendere fino a che la crema idratante si sarà assorbita per poi passare allo step successivo!

Se proprio si sta cercando il prodotto perfetto, però, c’è una novità. Di recente sono state introdotte sul mercato anche le BB Cream anti age. Anche se certamente non sono efficaci quanto una vera e propria crema antirughe, questi prodotti contribuiscono a mantenere la pelle bella, liscia e omogenea.

Il Consiglio di Chedonna | BB Cream Anti Age (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Riduce le rughe
  • Rassoda la pelle
  • Uniforma e illumina
  • Uniforma e illumina

Prezzo Di Listino:
7,99 € (15,98 € / 100 ml)

Nuova Da:
7,99 € (15,98 € / 100 ml) In Stock
acquista ora