Come sgonfiare la pancia con questa tisana da fare in casa

Una semplice tisana da preparare in casa per sgonfiare subito la pancia dopo le abbuffate natalizie: ecco cosa bisogna utilizzare. 

Dopo le abbuffate natalizie è tempo di depurarsi ma solo per qualche giorno, infatti, ci attendono ancora i manicaretti di Capodanno e del primo dell’anno. Non solo, c’è ancora l’Epifania da festeggiare e i più piccoli ne sanno qualcosa.

Insomma in questo periodo ogni scusa è buona per trasgredire le regole e mangiare qualcosa di troppo sia ai pasti che fuori pasto. Tra merende, aperitivi, pranzi e cene, ma anche colazioni rinforzate è proprio un periodo no per chi deve stare a dieta.

sgonfiare pancia
Canva photo

E allora in mezzo a queste festività la soluzione può essere quella di adottare qualche accorgimento. Magari sorseggiando delle bevande che possono aiutarci a digerire meglio o in generale a sentirci meno appesantiti: scopriamo la tisana da preparare a casa per sgonfiare la pancia.

LEGGI ANCHE –> Bevanda sgonfia pancia: ricetta ideale da provare durante le feste

La ricetta della tisana per sgonfiare la pancia

Come sgonfiare la pancia durante queste festività? È una delle domande che in tanti si pongono dopo le abbuffate natalizie. Non solo, spesso dopo i banchetti è capitato di sentirci appesantiti con la sensazione di aver digerito male.

tisana sgonfiare pancia
Fonte: Canva

A tal proposito la natura ci viene in aiuto, infatti, c’è una spezia molto utilizzata in cucina per dare ulteriore sapore ai cibi che può svolgere un’importante funzione anche per il nostro addome aiutandoci, appunto a sgonfiarlo, regalandoci la sensazione di digerire meglio. 

Stiamo parlando dei semi di finocchio una spezia con la funzione anche antinfiammatoria capace di abbassare la pressione, il colesterolo e la glicemia ma anche svolgendo un’importante azione di protezione dai sintomi influenzali. I semi di finocchio infatti aiutano le difese immunitarie a svolgere meglio il loro compito.

E se vi state chiedendo come utilizzare questa preziosa spezia è presto detto, basterà prepararci una tisana che ci permetterà di sgonfiare la pancia aiutandoci anche nel processo digestivo e di dimagrimento. 

In particolare il finocchio selvatico è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Umbrelliferae e i semi sono usati come spezia. Si tratta di una pianta che nasce spontaneamente nelle zone di mare o leggermente collinari ma anche in presenza di una buona esposizione solare. I suoi rami sono a forma di ombrello e possono arrivare fino a 2 metri di altezza.

Utilizzandone i semi sia interi che in polvere si può ottenere una tisana con molti benefici. Tra gli effetti c’è quello depurativo, drenante, antiossidante e antinfiammatorio. Infine aiuta a sgonfiare la pancia così come i liquidi in eccesso.

Scopriamo allora come utilizzare i semi di finocchio per preparare una tisana per sgonfiare la pancia. 

Per una tazza facciamo bollire all’incirca 200 ml di acqua quindi aggiungiamo un cucchiaino di semi di finocchio e lasciamoli in infusione per 10 minuti. Trascorso il tempo filtriamo e aggiungiamo un cucchiaino di miele se preferiamo ottenere un sapore più dolce altrimenti possiamo berla così com’è.

LEGGI ANCHE –> Dieta post-natalizia: ecco cosa mangiare per rimettersi in forma

Naturalmente questo è un rimedio naturale e non intende sostituirsi in nessun modo al parare di un medico. Inoltre, i semi di finocchio possono avere degli effetti collaterali quindi prima di assumerli è sempre meglio consultare il proprio medico curante.