Come preferisci passare Capodanno? Scopriamo quanto sei snob!

Sei pronto a dirci quanto sei snob in base a come festeggi l’ultimo dell’anno? Il test di Capodanno ce lo svelerà in brevissimo tempo!

Sei snob? E quanto sei snob?
No, non affrettarti a rispondere alla nostra domanda (tanto lo sappiamo che dirai comunque di non esserlo).

test sul Capodanno
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

Ci devi solo dire come passerai Capodanno e noi riusciremo a scoprire veramente chi sei!
Come? Non lo credi possibile? Ma allora si vede che non conosci bene i test della personalità di CheDonna.it.
Che ne dici: ti va di giocare con noi?

Test di Capodanno: dicci come preferisci passarlo e noi ti sveleremo se sei un vero snob

Hai mai avuto paura di essere considerato uno snob?
No, non rispondere: non vorremmo mai farti falsare il risultato del test di Capodanno di oggi!
La domanda che ti dobbiamo fare, infatti, è assolutamente innocente.

test sul Capodanno
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

No, tranquillo: non è il classico intramontabileMa tu che cosa fai a Capodanno” ma una versione più rispettabile.

LEGGI ANCHE –> Cosa vedi in questa immagine? Scopri se sei troppo sospettoso

Vogliamo solo sapere tu come lo passi il Capodanno! (C’è una sostanziale differenza).
Dicci pure se preferisci una cena intima con pochi amici, con festeggiamenti privati e in poche persone oppure una festa in discoteca, ballando con sconosciuti fino all’alba.
Certo, sappiamo bene che la situazione attuale non permette feste, figuriamoci quelle al chiuso con gli sconosciuti.

Sognare, però, non costa niente: anche se non passerai Capodanno in nessuna maniera o con nessuna di queste due opzioni, puoi semplicemente dirci qual è la maniera che preferiresti.
Allora: festa fino al mattino o cena con gli amici?

  • solo con gli amici: non c’è veramente niente da fare. Sei un vero snob, non è vero? No, dai, non offenderti! Stiamo solo cercando di dirti che, evidentemente, per te l’ostentazione non è qualcosa di interessante… almeno fino ad un certo punto!
    Sei una persona che ha una grande considerazione non solo di sé stesso ma anche delle persone che frequenta. Questo ci sembra ottimo!
    Spesso, però, finisci per portare questo tuo atteggiamento agli estremi e potresti risultare un pochino indisponente.
    L’unico motivo per cui ti piace celebrare Capodanno con gli amici, infatti, (oltre a salvarti dal freddo e dai locali costosi) è che puoi lamentarti insieme a loro di tutti quelli che “devono assolutamente uscire a Capodanno“.
    Ehi, come se fosse un crimine! Ti piace pensare di essere l’unico ad aver aperto gli occhi rispetto a questa festa; festeggiarla tra amici è un modo per dire agli altri che voi non avete bisogno proprio di niente e di nessuno. Un poco snob, non credi?

LEGGI ANCHE –> Quante persone vedi nell’illustrazione? Mettiti alla prova in quindici secondi

  • festa con sconosciuti: possiamo dire che tu, di snob, non hai granché. Anzi! Evidentemente sei una persona alla mano, rassegnata a passare il Capodanno sempre in compagnia di sconosciuti.
    Ad un certo punto, però, alla rassegnazione hai sostituito un sentimento migliore: quello della voglia di divertirti!
    Ecco che, quindi, anche se sai che dovrai andare ad una festa dove i cocktail costano una follia e le probabilità di incontrare l’anima gemella sono molto scarse, hai deciso di fare buon viso a cattivo gioco.
    Altro che snob! Tu sei una persona capace di adattarsi e che ha deciso di non passare la vita “in panchina”, in attesa di poter fare mostra delle sue capacità al momento giusto.
    No, tu sei semplicemente una persona che ha deciso di infischiarsene di quello che pensano gli altri e da quel momento possiamo veramente dire che sei rinato.
    Sei un altro! Insomma, possiamo darti un certificato di “assolutamente non snob“. Il test di Capodanno non mente!

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.