Le posizioni migliori per le feste: queste le avete mai provate?

Siete chiusi a casa perché avete avuto un contatto con un positivo e non sapete che fare? Potete provare le posizioni migliori per le feste, no?

Va bene, va bene: di certo se siete chiusi in casa perché avete avuto un contatto con qualcuno che è poi risultato positivo il vostro ultimo pensiero è l’intimità.
O forse no?

posizioni migliori per le feste
(fonte: Unsplash)

A prescindere che siate in quarantena preventiva, in quarantena per evitare di dover fare Capodanno o semplicemente chiusi a casa onde evitare il virus, oggi abbiamo pensato di proporvi alcune posizioni che possono risollevare la vostra giornata.
Che ne dite: le proviamo insieme?

Le posizioni migliori per le feste: cosa fare chiusi in casa a Capodanno con il tuo partner

Forse siete chiusi in casa perché non vedevate l’ora di avere una scusa per non festeggiare Capodanno.
Oppure siete in casa perché avete paura del contagio o avete avuto contatti con qualcuno di positivo e state aspettando di sapere se lo siete anche voi.

posizioni migliori per le feste
(fonte: Unsplash)

Insomma: poco importa che cosa sia successo, quello che sappiamo è che siete a casa con il vostro partner e avete molto tempo da far passare.
Cosa fare per tutte queste lunghe, lunghissime ore?

LEGGI ANCHE –> Volete farlo nella doccia? Ecco cosa fare e cosa non fare assolutamente

Ma che domande, potete sfruttare questi momenti per darvi da fare con le posizioni migliori a letto da provare durante le feste!
Come? Non sapevate neanche che esistessero? Lasciateci illustrarvene qualcuna: dopotutto, che cosa avete da perdere?

  • il miglior regalo di Natale: il vostro albero di Natale è rimasto completamente spoglio di pacchi, pacchetti e regali?
    Bene, è giunta l’ora di riempire nuovamente lo spazio orfano di regali con quello più importante di tutti: voi stessi!
    Impacchettatevi senza niente addosso se non della carta regalo o delle luci di Natale: perché non farlo in maniera assurda, già che ci siamo?
    Potete impacchettarvi a vicenda oppure fare a turno: l’importante è darvi da fare nel mentre le risate abbondano!
  • la Santa Klaus: per tutti i bambini e le bambine un poco cresciuti, è giunta l’ora di provare la posizione “Santa Klaus“.
    Il vostro partner si siede su una sedia (se avete un costume di Babbo Natale da usare anche meglio) e voi vi sedete di lato sulle sue ginocchia.
    Adesso potete sussurrargli all’orecchio ogni desiderio che avete oppure rispondere alle domande di questo particolare Babbo Natale.
    Siete stati buoni o siete stati cattivi? La punizione (o il regalo) può arrivare subito dopo: l’importante è che i vostri outfit siano facili da rimuovere!

LEGGI ANCHE –> Impara il dirty talking in sette giorni con questa sensualissima sfida

  • il regalo più grande: nelle posizioni migliori per le feste, c’è anche quella del regalo più grande. Ma a che cosa si riferisce questa posizione?
    Semplice! Regalate al vostro partner un’esperienza da far girare la testa e tremare le ginocchia! Potreste iniziare con un una posizione od una pratica che lui o lei vorrebbero provare tantissimo oppure, se non vi sentite ancora a vostro agio, semplicemente con un rapporto completamente concentrato su di loro.
    Fate in modo di dedicarvi solo ed esclusivamente al loro piacere, senza fretta! Ogni volta che vi sembra che il partner stia per raggiungere il momento del massimo piacere, interrompetevi e iniziare di nuovo da capo.
    Fatelo impazzire e regalategli il regalo più grande: un rapporto pensato solo per lui! (Ovviamente, dopo, lui farà lo stesso per voi!).
  • cibo, lubrificante e marmellate: ok, no, non intendiamo tutto insieme! Quello che vogliamo suggerirvi, però, è una posizione per le feste decisamente singolare.
    Quella che prevede un ampio uso di olfatto e gusto!
    Cospargetevi, letteralmente, di cibo o usate lubrificanti aromatizzati ai gusti più impensabili. Lo sappiamo che avete mangiato abbastanza durante queste feste ma vi sfidiamo a non trovare un posticino nel vostro stomaco per il corpo del partner completamente inzuppato di leccornie!
  • baby, it’s cold outside!: questa famosa linea (di una ancora più famosa canzone del 1944), ci aiuta a definire una delle posizioni migliori per le feste.
    Fuori fa freddo ma dentro la passione divampa? Bene, allora prendiamo spunto dalle previsioni atmosferiche e usiamo un poco di freddo anche dentro casa!
    Portate con voi dei ghiaccioli e incorporateli nel vostro rapporto intimo.
    Potete far sdraiare il partner sulla schiena, bendarlo e poi sbizzarrirvi con un cubetto di ghiaccio che vi aiuterà a stimolare tutto il suo corpo!
    Strofinatelo (con calma) dove volete e lasciate che sia il vostro calore a scioglierlo in men che non si dica!
    I punti che vi consigliamo di più sono quelli che, generalmente, stimolate da soli: capezzoli, cosce, seni, genitali (con molta, molta attenzione!), labbra e chi ne ha più ne metta. Insomma, lasciate che un poco di freddo entri dentro casa ma combattetelo, poi, a suon di calore!