Hai mangiato troppo a Natale? Come rimediare con la dieta dopo le feste

Mangiato troppo durante le feste di Natale? Scopri come rimediare con la dieta da seguire dopo le feste.

Pranzi e cene di Natale ti hanno fatto mettere su qualche chilo? Niente paura. Nella maggior parte dei casi, basta infatti tornare alla vita e all’alimentazione di sempre per perdere quanto acquisito e tutto senza dover andare incontro a restrizioni caloriche o a sessioni estenuanti di sport.

dieta dopo feste
(Adobe Stock photo)

Scopri quindi come tornare al suo peso forma dopo le mangiate natalizie e tutto con la dieta dopo le feste. Un modo di mangiare naturale ed in grado di aiutarti ad eliminare i liquidi in eccesso e gli eventuali chili di troppo. Tutto senza soffrire, comodo no?

La dieta dopo feste: perfetta per perdere peso dopo i pasti di Natale

Quando i giorni più caldi delle feste passano, la maggior parte delle persone si trova a far fronte a qualche chilo di troppo o ad una spiacevole sensazione di gonfiore. Si tratta di un effetto più che normale, dovuto in particolar modo ai liquidi trattenuti per via del cambio di alimentazione.

dieta post feste
(Adobe Stock photo)

Un problema che, contrariamente a quanto si pensa, è facilmente risolvibile. Basta infatti tornare a mangiare normalmente (se si mangiava bene già da prima) o imparare ad alimentarsi in modo sano e bilanciato per tornare rapidamente al proprio peso forma. E tutto senza dover rinunciare alla pizza del Sabato sera. Come? Ecco alcune dritte da seguire.

LEGGI ANCHE -> Sei a dieta ma non vuoi rinunciare ai dolci? Sostituisci lo zucchero così

Effettuare pasti sani e bilanciati. Il modo migliore per tornare in forma è quello di fornire all’organismo alimenti sani e bilanciati tra loro. Sono quindi da bandire almeno per qualche giorno gli zuccheri, i cereali raffinati, le carni grasse, i grassi idrogenati e i prodotti industriali. Si tratta infatti di alimenti che portano la glicemia ad innalzarsi e che sono spesso anche ricchi di sale e di sostanze che non facilitano lo smaltimento dei liquidi. Cosa che, nel post feste si rivela essenziale.

Andando al cosa mangiare sono consigliati cereali integrali, frutta e verdura, latticini e carni magre, uova e poco sale. Come condimento è preferibile usare solo aceto di riso o di mele e, ovviamente, l’olio extra vergine d’oliva. Quanto ai pasti, questi dovranno essere il più possibile bilanciati. Ciò significa introdurre una quota di carboidrati, proteine magre e grassi buoni ad ogni pasto.

Bere tanta acqua. Idratarsi è un altro aspetto fondamentale per poter eliminare facilmente i liquidi in eccesso. Meglio preferibile un’acqua povera di sodio e dal basso residuo fisso, da usare possibilmente anche se si fanno tisane, caffè o tè. In questo modo sgonfiarsi sarà molto più semplice e si arriverà presto ad una piacevole sensazione di benessere.

Fare attività fisica. Muoversi ovviamente, aiuta l’organismo a riprendersi dalle giornate un po’ pigre delle feste, stimola il metabolismo e facilita il dimagrimento. Se non si è abituati basta fare lunghe camminate a passo sostenuto e il peso in più inizierà ad andar via più velocemente di quanto si pensi.

Niente diete drastiche o rinunce assurde, quindi. Almeno la metà del peso preso dopo le feste è fatto infatti di liquidi che con la giusta alimentazione andranno via facilmente. L’eventuale grasso accumulato sparirà muovendosi e mangiando in modo da non incamerarne altro. E tutto per tornare al peso di prima nel giro di una o due settimane al massimo.

Dopotutto, la parola dieta non è nata per indicare una restrizione quanto un modo corretto e sano di alimentarsi, che poi nel lungo tempo è anche ciò che aiuta a raggiungere i risultati migliori. Risultati che, in questo caso si potrà raggiungere in pochissimo tempo.

LEGGI ANCHE -> Ricotta a dieta? Ecco come mangiarla e perdere peso

Tempo in cui si potrà mangiare in modo sano e gustoso, senza fare la fame e concedendosi persino uno sfizio nel week end. Non dimentichiamo che sollecitare il metabolismo di tanto in tanto è infatti un ottimo modo per mantenersi in forma, evitare di andare in una deprivazione tale da incorrere in abbuffate e mantenere l’umore (e la vita sociale) al top. Tutte cose che servono per vivere bene e in salute e per godere al massimo anche del periodo post feste.