Test del Trucco delle Feste | Dimmi che make up fai e ti dirò chi sei

Con il test del trucco delle feste cercheremo di capire che significato ha il make up che scegli per i momenti più speciali dell’anno.

Il make up è sempre un mezzo potentissimo per esprimere la nostra personalità. Questo concetto diventa ancora più vero nel momento in cui ci si trucca per occasioni importanti o eventi particolari. 

test trucco delle feste
(Chedonna)

In quel caso infatti ci sentiamo in diritto di osare un po’ di più e quindi ci spingiamo un po’ oltre i limiti del “trucco da tutti i giorni” che realizziamo per andare al lavoro o a fare le commissioni.

Proprio per questo motivo il trucco delle feste è un indizio molto significativo per capire il vero carattere di qualcuno, cioè quei lati della personalità che non sempre hanno modo di emergere durante la vita quotidiana.

Test del Trucco delle Feste

Per fare questo test dovrai semplicemente scegliere il trucco che ti farebbe più piacere indossare nel corso delle Feste di Natale. In realtà non importa se lo utilizzi davvero oppure no. Quello che conta è come vorresti apparire se avessi la possibilità di truccarti esattamente come vuoi?

test trucco delle feste
(Chedonna)

1 – Trucco Glamour Classico

Come si definisce un “trucco classico”? In linea generale si può definire in questo modo qualsiasi trucco che enfatizzi i tratti del viso rendendoli più belli e più appariscenti.

Si tratta quindi di un “trucco di bellezza” che si concentra principalmente sugli occhi (per farli apparire più grandi, più allungati o più profondi) e sulla bocca (per farla apparire più evidente e sensuale).

Nei giorni delle feste questo make up non si altera molto nella sua struttura, ma si scelgono colori più brillanti e legati alle festività, come l’oro e il bronzo per gli occhi e il rosso per le labbra.

Se questo è il tuo trucco ideale significa che ti piace essere sempre apprezzata per la tua bellezza e per la tua raffinatezza. Non pensi che sia necessario essere eccentriche per farsi notare. O almeno, tu non ne senti affatto il bisogno.

Il tuo obiettivo primario durante i giorni delle feste è sentirti al top della tua bellezza, catturando gli sguardi di amici e parenti, ma senza provocare reazioni come “ma cos’hai in faccia” oppure battute e risate.

Ti prendi molto sul serio e hai un’idea molto forte di cos’è troppo e di cosa è “giusto”. Tu stai sempre dalla parte del “giusto”, e sei molto orgogliosa di questo! Forse però in questo modo rischi di lasciare poco spazio al divertimento! Osa un po’ di più di tanto in tanto: potrebbe piacerti!

2 – Trucco Originale

Truccarsi sempre nello stesso modo può essere una noia mortale, soprattutto se hai un carattere originale, gioioso ed estroverso.

Proprio per questo motivo molte persone attendono le occasioni speciali per sperimentare con il trucco avendo la possibilità di uscire di casa senza doversi limitare a truccarsi solo davanti al proprio specchio.

Le feste sono gli eventi perfetti per questo scopo, quindi perché non sfruttarle al massimo per esprimere la propria personalità, soprattutto se quella personalità non vede l’ora di emergere e di mostrarsi in tutto il suo splendore?

Se hai scelto un trucco eccentrico e originale sei una persona molto estroversa. Sei sempre alla ricerca di nuovi modi di esprimere la tua personalità e non hai alcuna paura di essere considerata “quella stramba”.

Il tuo scopo è quello di portare allegria e sorprendere un po’ le persone che ti circondano. Per questo motivo i tuoi amici sono consapevoli del fatto che non si sa mai cosa ci si deve aspettare  quando hanno a che fare con te!

L’unico limite di questo carattere così allegro e così spumeggiante? Tendi a prenderti troppo poco sul serio. Forse è un modo per mascherare il fatto che non credi moltissimo in te stessa? Non lasciare che le tue insicurezze ti “chiudano” dietro una maschera sempre allegra: mostrati di più per quello che sei.

Leggi Anche => Vuoi provare tutti gli altri test psicologici di Chedonna.it? Consulta il nostro archivio!

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.