Come non ingrassare durante le feste: ecco i consigli giusti

Durante le feste è quasi impossibile non ingrassare ma seguendo questi consigli giusti forse non tutto è perduto. 

Natale è un momento di gioia, festa, convivialità da che mondo è mondo. Spesso però se si è a dieta questo periodo dell’anno, che dovrebbe essere tra i più belli, diventa motivo di ansia e angoscia per la paura di ingrassare.

Specie se abbiamo fatto tanti sforzi per dimagrire vedere i risultati vanificati per 15 giorni di bagordi crea non poco turbamento. E allora sebbene sia impensabile stare a dieta sotto le feste, perlomeno dobbiamo cercare di salvare il salvabile.

non ingrassare durante feste
Fonte: Canva

Grazie ad alcuni pochi e semplici consigli giusti e qualche accortezza possiamo non ingrassare durante le feste: scopriamo come fare.

LEGGI ANCHE –> Ecco cosa mangiare fuori casa quando si è a dieta

 Ecco come non ingrassare durante le feste

Se da un lato Babbo Natale porta tanti doni sotto l’albero dall’altro anche diversi chili di troppo poi difficili da smaltire. Croce e delizia di questo periodo dell’anno sono infatti proprio i gustosi manicaretti, che da un lato ci allietano, mentre dall’altro ci fanno accumulare peso indesiderato.

non ingrassare durante feste
Fonte: Canva

Come fare allora? Semplicemente seguendo alcune piccole accortezze che ci aiuteranno a non accumulare ancora più chili del dovuto. Intanto sgomberiamo il campo dai sensi di colpa perché, diciamoci la verità, stare a dieta sotto le feste non è possibile.

Quindi mettiamo in conto che il 25 e il 31 dicembre e il 1 gennaio mangeremo un po’ più del solito. Poi, però gli altri giorni cerchiamo di non continuare sulla stessa linea ma di stare un po’ più attenti.

Se allora ci concediamo delle libertà in queste giornate dovremo porre attenzione a qualche accorgimento negli altri giorni. Scopriamo quali sono i consigli per non ingrassare durante le feste. 

1) Eliminare il pane. Per quanto sia buono e ci piaccia da morire meglio evitarlo durante i giorni di festa. Se ci concediamo qualche sgarro in più del solito come mangiare più dolci o più cibi calorici evitiamo di accumulare calorie in più con un alimento che per quanto buono possiamo consumare sempre durante l’anno.

2) Pandoro e panettone dopo i pasti? No grazie! Meglio come spuntino per merenda in questo modo eviteremo di appesantire ancora di più il pranzo di Natale o il cenone.

3) Alcolici: sì ma con moderazione. Durante le feste, a meno che non si è astemi, e allora buon per voi, si beve qualcosa. L’usanza è quella di festeggiare e quindi bollicine e vino ci stanno sempre bene ma a patto di non abusarne. Un calice di vino è concesso ma i superalcolici sono da evitare specie se si è consumato un pasto ricco e sostanzioso. Affaticheremo ancora di più il sistema digestivo.

4) Tagliare calorie inutili. Semplicemente sostituendo alcuni alimenti con altri meno calorici. E questo possiamo farlo non solo durante le feste ma tutto l’anno. Ad esempio meglio usare il miele anziché lo zucchero. Meglio il cioccolato fondente rispetto a quello al latte, l’olio extra vergine d’oliva è da preferire al posto del burro. Meglio lo yogurt o la ricotta al posto della panna. Meglio cuocere in forno che friggere, e usare la frutta anziché le creme, ad esempio anche per farcire un dolce di Natale.

LEGGI ANCHE –> Non una dieta ma questi pochi trucchi per non ingrassare a Natale

Con questi pochi consigli potremo non ingrassare, o almeno non troppo, durante le feste. Ricordiamo inoltre che questi sono solo dei consigli, poi per avere una dieta e in caso di patologie, è bene sempre consultare un nutrizionista.