4 Propositi per il nuovo anno: formazione e non solo

La fine dell’anno si sta avvicinando sempre di più ed è quindi arrivato il momento di preparare la lista dei buoni propositi per il 2022. Se non volete cadere nel solito tranello però cercate di rimanere il più concreti possibile: non ha senso porsi degli obiettivi da raggiungere che si rivelerebbero pressoché impossibili! Questo anzi rischia di rivelarsi addirittura controproducente: partire con dei buoni propositi che sono troppo difficili da raggiungere significa rischiare maggiori delusioni.

corsi di formazione

Meglio dunque rimanere con i piedi per terra, pensare concretamente al proprio futuro e stilare una lista di obiettivi effettivamente fattibili. Siete in cerca di ispirazione? Eccovi alcuni buoni propositi sicuramente realizzabili ed utili.

#1 Iscriversi ad un corso di formazione

Iscriversi ad uno dei tanti corsi di formazione che si possono trovare al giorno d’oggi anche online è senza dubbio un ottimo proposito per il nuovo anno. Vale infatti per tutti: dal giovanissimo che deve ancora inserirsi nel mondo del lavoro e necessita di una spinta in più al meno giovane che invece non è soddisfatto del proprio impiego e vuole cambiare strada. Vale sempre la pena investire nella propria formazione e oggi grazie all’e-learning è possibile imparare moltissimo senza nemmeno uscire di casa. Vale dunque la pena approfittarne: questo è un buon proposito sicuramente realizzabile e di certo utilissimo per il futuro di ognuno, sia sul piano lavorativo che accademico che personale.

#2 Smettere di procrastinare

Un altro buon proposito per il nuovo anno è proprio questo: smettere di rimandare. Lo si può interpretare in modo del tutto personale: c’è chi procrastina una decisione importante, chi da tempo rimanda un lavoro e via dicendo. Chiunque, nel proprio piccolo, si trova prima o poi a rimandare qualcosa e si tratta sempre di un errore. La vita infatti è qui ed ora: non sappiamo quanto tempo abbiamo per viverla appieno e per realizzarci dunque il momento giusto per agire è il presente, non il domani.

#3 Rinunciare allo smartphone nel tempo libero

Un buon proposito che rientra nella lista di moltissimi quest’anno è quello di dedicare meno tempo allo smartphone. C’è chi si impone di rimanere senza il telefono per un’intera giornata durante il fine settimana, chi invece sceglie di limitarne l’utilizzo solo ad alcune ore e via dicendo. L’obiettivo comunque è sempre lo stesso: evitare di trascorrere tutto il proprio tempo libero con gli occhi davanti al monitor e si tratta sicuramente di un ottimo buon proposito per il 2022!

#4 Essere meno sedentari

Al giorno d’oggi sono purtroppo ancora molti gli italiani che conducono una vita sedentaria e non praticano alcuna attività sportiva. Questo è sicuramente un ottimo buon proposito, in quanto muoversi con maggior frequenza ed evitare l’eccessiva sedentarietà è importante per la propria salute, sia fisica che mentale. All’inizio può essere un po’ difficile ma in breve tempo ci si abitua e anzi, si rischia di non riuscire più a fare a meno dell’attività fisica! Vale dunque la pena provarci: lo sport fa bene e può rendere tutti decisamente più felici e soddisfatti della propria vita.