Il trucco di Chiara Ferragni per Natale? Un total look perfetto per tutte

Il trucco di Chiara Ferragni per Natale? Non necessariamente super glitterato e appariscente. L’influencer ha sfoggiato un total look semplicissimo in occasione delle sue recenti vacanze sulla neve.

La forza di questo look sta nella sua assoluta semplicità. Il make up realizzato sulle parti salienti del viso (quindi occhi e labbra) è realizzato con cosmetici dello stesso colore scelti in maniera che si armonizzino perfettamente con l’incarnato di Chiara.

Chiara Ferragni make up total look
(Chedonna)

Quali sono i colori che tradizionalmente vengono associati al Natale? In linea generale si tratta del rosso e dell’oro, anche se non necessariamente nelle loro tonalità più accese.

Naturalmente questo non significa che il trucco di Natale debba essere rosso fuoco o che debba comprendere necessariamente eyeliner e glitter dorati!

Chi non si sente a proprio agio con questo genere di make up potrà optare per un approccio più soft al make up delle feste ed essere comunque super glamour. Ecco come!

Il trucco di Chiara Ferragni: un Natale glamour (senza esagerare)

Nel corso degli anni Chiara Ferragni non ha mai avuto paura di sperimentare con make up sopra le righe, dal trucco grafico a quello arcobaleno (che abbiamo analizzato qui). Questo però non significa che Chiara rinunci al trucco classico!

chiara ferragni
(Instagram)

Come si può notare osservando le foto postate da Chiara su Instagram, il concetto di base di questo look è di utilizzare lo stesso identico colore per le palpebre e per le labbra.

Dal momento che Chiara ha una carnagione dal sottotono caldo, ha optato per un marrone color argilla, che quindi contiene una buona percentuale di toni caldi e aranciati.

Bisogna puntualizzare però che esistono molti “color argilla” perché questo tipo di materiale assume colorazioni differenti a seconda dello stato di lavorazione in cui si trova. Quello usato da Chiara è un color “argilla cotta”, come indicato chiaramente dal Pantone corrispondente.

La base trucco

Esattamente come per tutti i suoi altri make up, Chiara Ferragni ha optato per una base trucco impeccabile, assolutamente naturale ma molto luminosa.

Il contouring è ridotto al minimo indispensabile, solo quanto occorre per dare un po’ di tridimensionalità al viso che potrebbe risultare “appiattito” dall’utilizzo del fondotinta.

Per quanto riguarda invece il blush il consiglio è di utilizzare un prodotto in crema piuttosto che un prodotto in polvere. In questo modo si renderà la pelle fresca e lucida, in accordo perfetto con la texture e il finish di occhi e labbra.

Il trucco occhi

Per quanto riguarda il trucco occhi, Chiara ha scelto una tecnica di applicazione chiamata solid color. È finalizzata a creare una forma di colore poco sfumata in corrispondenza della palpebra. 

Anche Valentina Ferragni si è lasciata contagiare recentemente da questo make up molto appariscente, che sembra essere uscito direttamente dagli anni Ottanta (e un po’ da Jem & le Olograms).

Per eseguire correttamente questo make up il consiglio è di utilizzare un ombretto in crema che crei sulle palpebre un effetto shiny ma non glitterato, molto simile a quello che si cercherà di ottenere sulle labbra.

Come già accennato, per far funzionare un “total look make up” si dovrà dare l’impressione che tutto il viso sia stato truccato non solo con lo stesso colore ma addirittura con lo stesso prodotto.

Il nostro consiglio per un risultato perfetto, tuttavia, è di evitare l’ombretto in crema se si ha la pelle grassa, sostituendolo con un ombretto in polvere luminoso da utilizzare in quantità moderate.

Se si utilizza troppo prodotto si finirà per far apparire le palpebre molto polverose, esattamente il contrario di quello che vogliamo ottenere per far sì che la texture delle palpebre e quella degli occhi sia molto simile.

Se si sceglie di utilizzare un prodotto in polvere è fondamentale l’utilizzo del primer per far durare il make up più a lungo ed evitare l’effetto fallout. Se non si utilizza il primer molto spesso e quindi non si ha questo prodotto a disposizione ci sono alternative molto valide per sostituirlo!

Infine, per quanto riguarda eyeliner, mascara e ciglia finte, il consiglio è di rinunciare del tutto all’eyeliner e alle ciglia finte per utilizzare solo un buon mascara. In questo modo si darà allo sguardo un’espressione vivace e naturale, senza coprire eccessivamente l’occhio con l’ombra creata dalle ciglia finte.

Il trucco labbra

Per le labbra Chiara opta sempre per un trucco over line molto marcato. Questo make up a volte tende a “cancellare” alcune curve naturali delle labbra (come l’arco di Cupido) per farle apparire più grandi e voluminose. Fortunatamente questa tendenza comincia a essere abbandonata e le labbra tornano ad assumere le proprie curve naturali.

Leggi Anche => Vuoi un trucco labbra luminoso come quello di Chiara Ferragni? Si fa così!

Il finish scelto per questo trucco labbra del trucco di Chiara Ferragni per Natale è molto glossy, ma bisogna ammettere che non si tratta della scelta ideale per le lunghe cene in famiglia. Molto meglio optare allora per una tinta labbra con stick lucidante e fissante abbinato. Alla fine dell’articolo ti consigliamo la nostra preferita in assoluto!

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Ottima idea regalo per appassionati
  • Gamma affidabile
  • Prodotto che unisce tradizione ed innovazione
  • Prodotto di ottima qualità

Prezzo Di Listino:
13,34 € (177,87 € / 100 ml)

Nuova Da:
8,62 € (114,93 € / 100 ml) In Stock
acquista ora