Ti è avanzato il polpettone? Ecco i trucchi per riutilizzarlo in modo diverso

Impariamo a riutilizzare il polpettone avanzato in modi diversi. I trucchi perfetti per evitare sprechi e scoprire nuovi piatti ricchi di gusto.

Il polpettone è una preparazione che durante le feste viene particolarmente apprezzata. Sebbene sia nato come piatto di recupero rappresenta infatti una pietanza che molti amano condividere e che riesce quasi sempre a soddisfare tutti.

polpettone avanzato trucchi
(canva photo)

Purtroppo, come ogni altro cibo, può capitare che nonostante la sua bontà se ne prepari così tanto da finire con il trovarsi con degli avanzi. Cosa fare in tal caso? Prima di pensare anche solo lontanamente di gettar via del cibo, scopriamo i trucchi per rimediare al polpettone avanzato.

Basta infatti qualche piccola accortezza per dar vita a nuove pietanze ricche di gusto e che eviteranno di fare sprechi aumentando al contempo il numero di prelibatezze da gustare sia durante le feste che subito dopo.

Polpettone avanzato: i trucchi per riutilizzarlo in modo più che gustoso

Che si tratti del polpettone preparato per il pranzo di Natale o di quello che si è pensato appositamente per recuperare ingredienti acquistati in quantità e assolutamente da recuperare, il polpettone è da sempre uno dei piatti forti delle feste.

polpettone avanzato trucchi
(Canva photo)

Ogni anno, però, capita che per quanto piaccia a tutti ne avanzino sempre delle fette o anche più. E tutto portando a mangiarne per giorni fino a stufarsi. In realtà con una base di panettone si possono realizzare piatti davvero diversi e super saporiti.

LEGGI ANCHE -> Come conservare il panettone e il pandoro: i trucchi per mantenerli soffici

Basta solo ingegnarsi un po’ per ottenerne di così buoni da rendere ogni futuro avanzo di polpettone un vero e proprio momento di gioia. Scopriamo quindi alcuni trucchi da mettere in atto con il polpettone avanzato. E tutto per mangiare con gusto.

I tortellini con ripieno di polpettone. Se si ha del polpettone in più si può tritare il tutto per poi mescolarlo con dell’uovo sbattuto e del parmigiano. Creando della piccole palline si otterrà il ripieno perfetto per dei tortellini in brodo. Il pasto ideale per la cena di Natale o per il pranzo di Santo Stefano. E tutto con un esempio di gusto che porterà ad preparare molto più polpettone le volte successive.

Lo sformato di polpettone. Quando le fette diventano secche si possono frullare ancora una volta con del parmigiano grattugiato. Fatto ciò basterà mescolarle con delle patate e qualche spezia e rimettere tutto in forno. Il risultato sarà uno sformato super gustoso e ottimo da mangiare sia a pranzo che a cena.

Il panino al polpettone. Gli amanti dei panini potranno apprezzare il panettone come ripieno per un sandwiche. Un po’ di maionese e la giusta quantità di insalata e si otterrà un panino goloso e sostanzioso. Ottimo per un pranzo fuori porta o per una cena veloce quando non si ha proprio alcuna voglia di cucinare.

La pasta con sugo di polpettone. Tritato e mescolato ad un sugo di verdure o ad una salsa di pomodoro, il polpettone diventa un ottimo sostituto del ragù. Ottimo da gustare con pasta corta o lunga e da mangiare persino da solo con dei crostini di pane all’aglio. Una ricetta che si può declinare a sua volta in modi diversi e più saporiti che mai.

Il polpettone panato. Le fette più spesse di polpettone possono essere panate e servite come fossero cotolette. Un piatto alternativo e simpatico che piacerà sicuramente ai più piccoli ma che sarà apprezzato anche dai più grandi. Ottimo da accompagnare con delle patate al forno o con delle verdure saltate in padella.

Questi trucchi per polpettone avanzato sono perfetti da mettere in pratica sia durante le feste che in qualsiasi periodo dell’anno. Farlo aiuterà ad evitare sprechi, a non dover cucinare per chissà quante volte e ad avere qualcosa di buono da gustare in forme sempre diverse e innovative.

LEGGI ANCHE -> Vuoi delle panelle perfette? Ecco i trucchi che devi conoscere

Con un pizzico di fantasia, infatti, si potrà dar vita anche ad altre ricette tutte da provare. Che si tratti del polpettone in brodo, delle polpette di polpettone o di un ripieno alternativo per una torta salata, il polpettone si rivela essere l’ingrediente davvero perfetto per sperimentare in cucina.