Test della Negatività | Di quale parte negativa della tua vita devi liberarti?

La vita di tutti ha aspetti positivi e negativi: con il test della negatività ti daremo l’opportunità di capire quali sono i più dannosi per il tuo benessere emotivo.

Quando conduciamo una vita molto frenetica e molto piena tendiamo a dare poca importanza ai sentimenti e molta importanza alle azioni. Questo significa che fare qualcosa viene considerato molto più importante delle sensazioni che si generano quando eseguiamo dei compiti.

Test della Negatività
(Chedonna)

Naturalmente, trascinare per un lungo periodo di tempo uno stato d’animo legato a situazioni negative implica che la nostra vita in generale peggiora, perché semplicemente siamo stanchi e infelici, incapaci di godere del presente.

Cosa si fa in questi casi? Il primo passo da compiere è sempre quello di capire cosa ci danneggia di più e intervenire in quello specifico aspetto della nostra vita prima che in ogni altro per migliorare il mood generale.

Test della Negatività

Per eseguire questo test ti chiediamo di osservare le quattro immagini che ti proponiamo, quindi di scegliere quella che ti scatena più ansia. Cerca di ascoltare le tue emozioni e di non ragionare in maniera meccanica e superficiale. Dopo aver scelto la tua immagine leggi il profilo corrispondente.

Test della Negatività
(Chedonna)

1 – Medicine

In questo preciso momento storico le medicine possono rappresentare una grande fonte d’ansia, perché legate alla drammatica pandemia di Coronavirus che abbiamo affrontato negli ultimi mesi.

A livello simbolico però le medicine indicano la cura, non il male. Se a generare più ansia nel tuo inconscio sono state le medicine, probabilmente quello che ti carica di negatività è prenderti cura di altre persone oltre che di te.

Forse hai la sensazione che tu debba “badare a tutti” a livello fisico ed emotivo e, contemporaneamente, hai come la sensazione di essere abbandonata a te stessa. La principale fonte di negatività della tua vita viene proprio da questa sensazione. Il nostro consiglio è imparare a dire di no, a dividere i compiti e soprattutto a chiedere aiuto quando sei così stanca da aver raggiunto il limite.

2 – Coppa del Primo Classificato

Raggiungere sempre i risultati migliori, dimostrare sempre di essere vincenti e in grado di superare le sfide, affermare in tutto e per tutto di poter ottenere tutto quello che si vuole è la condotta di vita ideale della società contemporanea.

Il problema è che essere sempre primi oppure essere paragonati ai migliori è una grandissima fonte di stress.

La coppa del primo classificato rappresenta proprio questo: la negatività della continua competizione con gli altri e con te stessa che vivi quotidianamente in ogni cosa che fai o in molte delle tue attività.

Il nostro consiglio è di smettere di giudicare troppo duramente te stessa e soprattutto smettere di porti in relazione a modelli “top”. A volte per essere felici basta capire che non si può eccellere in tutto: basta aver fatto sempre e comunque del proprio meglio per essere soddisfatti di se stessi.

3 – Nuvola Nera

La nuvola nera (come quella di Fantozzi) rappresenta in linea generale la sfortuna e la depressione. Si tratta di un simbolo allo stesso tempo molto generico e molto potente, con il quale si indicano sempre situazioni negative completamente fuori dal nostro controllo.

Se hai scelto questa immagine significa che ciò che ti procura più ansia e negatività è ciò che non puoi controllare. La tua paura maggiore è quella di dover sopportare della negatività o dover accettare eventi dannosi per te senza che tu possa fare nulla per combatterli.

Il consiglio che ti possiamo dare è di imparare a rinunciare alla tua mania del controllo e a lasciarti trasportare di tanto in tanto dagli eventi. Inoltre, liberati da tutte le persone negative che ti circondano nella vita quotidiana. Coloro che si lamentano in continuazione, che non sono mai contenti, che pensano sempre di essere sfortunati o perseguitati sono i tuoi nemici naturali.

4 – Tante cose da fare

La vita di ogni giorno è sempre piena di mille impegni ai quali far fronte. Molto spesso una singola persona è costretta a lavorare ininterrottamente da mattina a sera per svolgere tutti i compiti e tutte le mansioni necessarie a portare avanti la famiglia e le attività lavorative, nonché tutti gli impegni personali.

Spesso però il livello di lavoro è tale da schiacciarci completamente, quindi ci priva di tutti i possibili momenti di relax. Naturalmente in queste condizioni la fatica mentale e fisica aumentano a dismisura, fino a diventare così insopportabili da schiacciarci completamente rendendoci stanchi, infelici e privi di energie.

Se hai scelto questa immagine significa che è il multitasking a portare più negatività nella tua vita: il consiglio che possiamo darti è tentare a tutti i costi di ridurre le attività che sei tenuta a svolgere ogni giorno affidandole ad altri o semplicemente rifiutandoti di portarle avanti.

Ricorda che il carico mentale è molto pericoloso e può davvero condurre a diversi tipi di problematiche psicologiche da cui potrebbe essere difficile liberarsi. Cerca di prevenire il problema prima che diventi grave!

Leggi Anche => Vuoi provare tutti gli altri test psicologici di Chedonna.it? Consulta il nostro archivio!

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.