Menù della domenica a base di formaggio: non proprio la solita cucina

Preparare un menù della domenica a base di formaggio senza puntare su ricette classiche? Possibile, se azioniamo la nostra fantasia

Il formaggio fa parte integrante della nostra alimentazione quotidiana e per fortuna in Italia se ne producono talmente tanti che abbiamo solo l’imbarazzo della scelta.

formaggio
Canva

Per il nostro menù domenicale però questa volta non abbiamo puntato su ricette classiche: un tortino con il pesce, una crostata salata con le patate, un contorno con i cardi. E poi il formaggio, che non manca mai, ma con intelligenza.

Il formaggio protagonista di un menù della domenica super gustoso

Tortino di alici con formaggio

Il tortino di alici con formaggio è un piatto molto versatile. Lo immaginiamo come antipasto, ma può essere anche un secondo piatto, accompagnato da un contorno leggero.

Non serve molto per prepararlo, ma proprio per questo dobbiamo puntare sulla freschezza degli ingredienti principali. Le alici (che possono diventare acciughe), i pomodori Pachino quando è stagione, il formaggio fresco e il pangrattato. Basterà foderare gli stampini con il pesce, poi riempirli e infornarli per un antipasto da sogno.

Tortino di alici con formaggio: bastano queste semplici mosse

Crostata di patate, formaggio e pancetta

Il primo piatto nel nostro menù a base di formaggio è una torta salata. Un’altra volta, direte voi? Sì, perché questa è davvero speciale e vi tornerà utile quando avete ospiti, anche a sorpresa. La crostata di patate, formaggio e pancetta è un piatto da mangiare caldo o tiepido, comodo anche da usare come cibo da asporto al lavoro.

->> LEGGI ANCHE: Come conservare bene il formaggio: trucchi e rimedi alla portata di tutti

Provola, scamorza, mozzarella, fontina, oppure un altro tipo di formaggio a pasta filata. E questo vale anche per i salumi: pancetta, prosciutto cotto, speck, salame crudo e molto altro. La parte lunga è nella cottura delle patate, rigorosamente con la buccia. E poi preparare tutto sarà una passeggiata.

Crostata di patate, formaggio e pancetta | piatto unico pieno di sapore

Cardi alla brindisina con formaggio filante

Con l’antipasto siamo rimasti leggeri, con il primo piatto abbiamo scelto una ricetta sostanziosa e quindi meglio puntare su un contorno goloso e non su un secondo piatto. Come i cardi alla brindisina con formaggio filante, un modo intelligente per farli mangiare anche ai bambini.
I cardi in inverno dovrebbero essere sfruttati molto di più in cucina e non solo nelle zuppe. Perché
fanno bene alla salute, sono poco calorici e hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo. Questa è una ricetta tipica pugliese che potete riproporre anche sulle vostre tavole.

Cardi alla brindisina con formaggio filante: dovete assolutamente provarli

Buon Appettito!